Primer viso: guerra ai siliconi!
Scopri l'Ebook

Primer viso: guerra ai siliconi!

21 dic

I primer viso rappresentano una tipologia di cosmetici nata da relativamente poco e si sono sin da subito distinti da tutti gli altri cosmetici per il loro sbalorditivo effetto lisciante sulla pelle. Questo magnifico effetto non deriva però da una reale “cura” della pelle, per la quale vale la regola che più se ne utilizza più la pelle migliora: tutt’altro! I primer viso sono una sorta di “copertura”, nascondono la vera grana della pelle perché, ricoprendo l’epidermide, creano uno strato setoso al tatto che rende splendido ogni viso.

primer viso senza siliconi

Tutto questo ha reso il primer viso un cosmetico amatissimo da tutte le donne che da tempo sognavano di ottenere una pelle perfetta, ma allo stesso tempo è stato demonizzato per il fatto di contenere al suo interno ingredienti non proprio salutari per la pelle. Eh si, mi trovo costretta a parlare ancora una volta di siliconi!

 

Perché i siliconi nei primer viso?

I primi primer viso che sono entrati in commercio erano completamente costituiti da siliconi, anche se a dire la verità, la stragrande maggioranza dei primer che trovi tutt’ora sono formulati in questo modo. Il motivo per il quale i primer sono sempre pieni zeppi di siliconi sta proprio nella natura di queste sostanze: i siliconi hanno infatti la capacità di spalmarsi completamente su tutta la superficie della pelle senza essere assorbiti. Rimanendo sullo strato più esterno, quando tocchi il viso, non sentirai più la grana disomogenea della tua pelle, ma avvertirai una superficie estremamente liscia e morbida, che sono proprio i siliconi (tanto è vero che quando lavi il viso la tua pelle torna come prima). I siliconi sono stati fino a poco tempo fa impiegati nella formulazione di fondotinta e (fatto a mio parere ancora più grave) nelle creme, in modo da dare la falsa sensazione di stare utilizzando un prodotto che migliorasse la salute e la bellezza della pelle. Ma naturalmente così non era.

 

La sfida delle case cosmetiche naturali

Le più attente agli ingredienti, al momento dell’uscita dei primer e della loro diffusione, si sono subito dette contrarie, proprio per l’abbondanza di siliconi in questa tipologia di cosmetici. Il loro dissenso era più che fondato, tanto è vero che molte ragazze, che spesso utilizzavano il primer viso anche tutti i giorni, lamentavano ad esempio aumento di punti neri, acne, impurità e così via. A questo punto le case cosmetiche naturali hanno lanciato la sfida di creare primer viso (ma anche occhi) completamente naturali e privi di siliconi. Non deve essere stato molto semplice, dato che un conto è rimuovere i siliconi da un fondotinta, un conto è rimuoverli da un primer viso (che è praticamente costituito interamente da siliconi).

 

I primer viso senza siliconi

Per fortuna ad oggi i primer viso senza siliconi esistono e danno pure ottimi risultati! Con cosa vengono rimpiazzati i siliconi? Questa di certo è la prima domanda che balena in mente quando si pensa ai primer per il viso naturali. I sostituti principali sono senza dubbio le cere di origine naturale, oli leggeri (ad esempio quello di Jojoba, Macadamia, ecc). La mica ed l’ossido di titanio sono invece utilizzati per dare alla pelle un aspetto fresco e sano, dato che, specialmente la mica, ha la capacità di riflettere la luce e donare un effetto luminoso molto piacevole. Per chi desidera invece un effetto opaco ci sono primer viso a base di Aloe Vera. Questi primer non solo non causano problemi alla pelle, come succede con i classici primer viso, ma sono un vero e proprio aiuto per l’epidermide: possono essere utilizzati tutti i giorni e la pelle liscia e setosa che senti sotto le dita è davvero la tua! 

 

I primer viso senza siliconi che ti consiglio sono Pure Primer di Inika (a base di Aloe e olio di Macadamia) ed il Mineral Primer di Mineralissima (a base di mica e ossido di titanio).

 

 

Articoli correlati:

No comments yet

Leave a Reply