Labbra rosse...senza rossetto rosso!
Scopri l'Ebook

Labbra rosse…senza rossetto rosso!

24 apr

Il rossetto rosso? Piace quasi a tutte, il problema è indossarlo! E’ il simbolo della femminilità, dell’eleganza e della sensualità, ma non tutte riescono a vedersi bene con questo colore di rossetto. Più o meno quello che in tante pensano è: “Il rossetto rosso mi piace tantissimo, ma a me sta davvero male, non compro mai rossetti di questa tonalità!”.

matite rosse e gloss nude

Beh, se anche tu ti riconosci in queste parole, allora vale la pena continuare a leggere, perché ti svelerò un modo alternativo per avere labbra rosse e seducenti, senza insicurezze!

 

Cosa ti serve

Naturalmente non avrai bisogno di un rossetto rosso! Al posto di quest’ultimo, infatti, dovrai scegliere:

♦  una matita rossa o di un colore che si avvicini ad esso. La matita, a differenza del rossetto, possiede meno tridimensionalità: questo vuol dire che il colore è solitamente più gestibile e ti permette di non ottenere un colore labbra troppo appariscente. Per quanto riguarda la scelta del colore (solitamente la parte più difficile da affrontare!), per abituarti punta su tonalità che virano al rosa, al corallo o al ciliegia, solitamente le nuance più semplice da portare

♦  un gloss nude oppure trasparente. Tieni ben presente, però, che scegliendolo trasparente il colore della matita rimarrà invariato, mentre se lo scegli nude ne addolcirai leggermente la nuance.

 

Come procedere

La tecnica, dopo aver visto cosa ti occorre, è effettivamente molto intuitiva. Per cominciare si idratano le labbra, perché con la matita tendono sempre un po’ a seccarsi: basta massaggiare fino a completo assorbimento un buon balsamo labbra o una crema per il contorno occhi. Poi prosegui così:

♦  disegna il contorno delle labbra tenendo la matita di punta per essere più precisa e poi riempi tutta la superficie utilizzando la parte laterale della mina, così da avere una stesura più omogenea. Se hai provato così ed il colore non ti piace perché troppo forte, allora c’è una soluzione: sfruttando sempre la parte laterale della mina della matita fai dei piccoli tratti sulle labbra senza riempirle completamente e poi sfuma con un pennellino. In questo modo il colore risulterà più soft

♦  passa sopra il gloss nude in modo uniforme su tutte le labbra. Il gloss non solo attenua il colore troppo acceso della matita, ma ti permette anche di dare alle labbra una sfumatura più naturale. Con matita e gloss di sopra ottieni un effetto molto lucido sulle labbra, ma se vuoi che appaiano meno lucide e più naturali, allora sostituisci il gloss con un burro cacao oppure metti prima il gloss e poi la matita!

 

Cosa ne pensi di questa idea? Tu sei tra quelle che non comprano mai rossetti rossi o li utilizzi spesso?

 

 

Articoli correlati:

One Response to “Labbra rosse…senza rossetto rosso!”

  1. Antonella 28 aprile 2014 at 11:59 #

    Sì, io metto il rossetto rosso anche di giorno, se indosso qualcosa di rosso.
    Trovo ci siano troppe donne complessate con questo colore, perché non sanno quale sia quello più adatto alla loro carnagione.
    Per gli occhi scelgo un trucco nude tortora, avorio e marroncino (uno dei tuoi tutorial!) 😉

Leave a Reply