Scopri l'Ebook

Sfumare gli ombretti: usare diverse tonalità

15 gen

Abbiamo visto come ci siano delle regole per sfumare gli ombretti, che se segui, ti possono davvero essere di grande aiuto per avere un buon risultato.

Ma come fare in pratica per creare sfumature perfette? I metodi sono essenzialmente due. Si può, infatti, sfumare gli ombretti con i pennelli, creando bellissimi giochi di colore anche con un singolo ombretto a disposizione.

In questo articolo vedremo come possiamo usare diverse tonalità di ombretti per raggiungere il nostro scopo.

Ecco come fare per sfumare gli ombretti:


Se abbiamo a nostra disposizione tanti colori di ombretti, e vogliamo creare delle belle sfumature sul nostro occhio, ti basterà procedere così:

♦         Stendi una base chiara su tutto l’occhio, in modo da rendere uniforme il colore.

stendi ombretto di base

 

        Scegli, a questo punto, i colori che vuoi applicare. Per rendere la spiegazione più chiara, mettiamo di voler lavorare con 3 colori: il bianco, il beige e il marrone.

♦        Inizia a stendere il beige sulla palpebra, con un pennellino piccolo dalle setole dure e unite. Picchietta leggermente nella zona in cui ti interessa avere il colore: essendo il beige un colore medio tra il bianco, che è più chiaro, e il marrone, che è invece più scuro, lo applichiamo nella zona della palpebra mobile. Fai attenzione a non metterlo sul’angolo interno, né ad arrivare fino all’angolo esterno dell’occhio. Mantieniti sulla zona centrale dell’occhio.

stesura ombretto beige

♦        Lo stesso fai con il marrone: questa volta però picchiettalo sulla parte esterna dell’occhio. Insisti nella zona dove sai che vuoi una concentrazione maggiore, mentre nella parte dove ti avvicini o tocchi l’altro colore dai passate più leggere.

occhio con ombretto marrone

        Prendi il bianco e tampona anche questo sull’angolo interno dell’occhio rimasto. Al solito, quando ti avvicini al beige, dai pennellate molto soft. Per  far sparire il distacco tra due ombretti, se ce ne fosse bisogno, prendi  il colore più chiaro tra i due e sfuma lungo la linea di confine.

applicazione ombretto bianco

       Infine, applica come sempre il mascara.

trucco con mascara

 

In questo  modo ottieni tre colori sull’occhio, che danno solo in parte l’idea di essere sfumati. Il tocco in più lo dà un’altra passata di ombretto al centro della zona di ogni colore. Quindi prendi il bianco e picchietta il colore che prendi, solo ed esclusivamente nella zona lontana dal beige. Lo stesso vale per il beige: preleva un po’ di colore e insisti a picchiettare al centro, tra il bianco e il marrone. Infine con il marrone crea una zona più scura proprio nella punta esterna dell’occhio.

Hai creato così, delle zone molto più intense di colore, che man mano perdono di intensità per lasciare posto ad un’altra tonalità, ottenendo una sfumatura perfetta. Esercitati e vedrai che il risultato sarà sempre migliore.

 

 

 

Articoli correlati:

No comments yet

Leave a Reply