Siliconi e paraffine: quali rischi per il contorno occhi?
Scopri l'Ebook

Siliconi e paraffine: quali rischi per il contorno occhi?

23 gen

Nella mia GUIDA GRATUITA AI COSMETICI ti parlo in maniera approfondita di come e quando utilizzare la crema contorno occhi. Ma nelle creme contorno occhi possono anche essere contenute sostanze non esattamente naturali, come siliconi e paraffine. Se gli effetti negativi che questi ingredienti, purtroppo molto diffusi in creme e cosmetici per il make up, hanno sulla pelle e sui capelli sono ormai molto conosciuti, spesso si ignora che anche sul contorno occhi sia i siliconi che le paraffine posso fare un gran danno! Ma andiamo con ordine.

crema contorno occhi

 

Il meccanismo d’azione di siliconi e paraffine

I siliconi e le paraffine sono sostanze artificiali prodotte con processi inquinanti: in particolar modo, le paraffine (utilizzo il plurale perché ne esistono di diversi tipi) derivano direttamente dalla lavorazione del petrolio. Si utilizzano in cosmesi perché danno la finta sensazione di avere capelli sani e lucenti quando messi negli shampoo, di ottenere una pelle liscia e idratata se messi nelle creme oppure rendono decisamente più semplice spalmare sulla pelle un fondotinta. Il problema sta nel fatto che queste sostanze creano una “pellicola” su pelle e capelli: inizialmente, grazie a questo schermo, la pelle appare più idratata, dato che viene impedita la traspirazione e l’acqua rimane intrappolata all’interno della pelle. Successivamente, però, si innescano dei meccanismi tali da portare la pelle a diventare secca,  impura, con punti neri, brufoli e pori dilatati. Lo stesso vale anche per i capelli, che appaiono “bruciati” (pensavi fosse colpa solo della piastra?).

 

E sul contorno occhi?

Se siliconi e paraffine causano problemi ai capelli, occludono i pori determinando la comparsa di punti neri, impurità e brufoli, cosa succede quando queste sostanze sono contenute in prodotti come le creme o i cosmetici per il contorno occhi? In questo caso non hanno nulla a che fare con i pori della pelle. Ma, come dicevamo prima, una delle controindicazioni dei siliconi e delle paraffine sta nel fatto di causare a lungo andare secchezza e desquamazione della pelle. Basta pensare che il contorno occhi è una zona delicatissima del viso, tanto è vero che è una delle prime, se non la prima, che accusa i segni del tempo: se non si controlla il contenuto di un contorno occhi o dei cosmetici per il make up, è possibile che anziché aumentare l’idratazione e quindi contrastare rughe, borse e occhiaie, si rischi di seccare ulteriormente la pelle, peggiorando, senza volerlo, la situazione.

 

Attenta anche agli oli!

Se a questo punto stai pensando di rivolgerti agli oli puri o ad un mix di oli da applicare sul contorno occhi fai attenzione anche in questo caso: bisogna infatti applicarli correttamente per ottenere il massimo risultato. Forse non sai che, affinché un olio penetri a fondo e nutra la pelle, c’è bisogno che ci sia anche una componente acquosa che lo aiuti a passare la barriera esterna della pelle (detta barriera idro-lipidica). La soluzione è quindi quella di inumidire prima il contorno occhi oppure utilizzare una piccola noce di gel d’aloe, così da avere sia una parte oleosa che acquosa per nutrire ed idratare al tempo stesso la pelle. Se non sai esattamente a cosa ci si riferisce con i termini idratante e nutriente, puoi sfogliare la mia GUIDA COMPLETA AI COSMETICI, assolutamente GRATUITA!!

 

 

 

Articoli correlati:

10 Responses to “Siliconi e paraffine: quali rischi per il contorno occhi?”

  1. Natalia 24 gennaio 2013 at 15:01 #

    io utilizzo la palette sleek, che contiene paraffina liquida al secondo o terzo posto..(non ricordo) io applico gli ombretti sulla palpebra mobile e fuori la rima inferiore.. Potrebbe causarmi problemi a lungo andare?

    Ps. non compro le palette della neve perchè costano troppo :(

    • Maria Carmela
      Maria Carmela 25 gennaio 2013 at 12:51 #

      Sarebbe meglio non utilizzarli, ma se come crema contorno occhi ne hai una completamente naturale, senza siliconi e paraffine, già sei un bel passo avanti ed eviti che le stesse sostanze vengano messe più volte sul tuo contorno occhi :)

  2. anna maria 25 gennaio 2013 at 21:38 #

    salve io uso l’olio di argan x il viso è buono o mi dà probemi, la mia pelle è mlt migliorata

    • Maria Carmela
      Maria Carmela 27 gennaio 2013 at 17:10 #

      Salve!
      L’olio di argan è ottimo per il viso! :)

  3. Roberta 6 marzo 2013 at 10:41 #

    Salve,
    Nel contorno occhi avene e nella maschera idratante al secondo posto c’è la paraffina liquida, adesso per come ho letto dovrebbe dare problemi soprattutto in una zona delicata come il contorno occhi, io ho occhiaie e devo dire che al di la di tutto mi schiariva anche un po’, ma soprattutto parlando in generale di avene é un ottima marca perché dopo un anno di cura con questi prodotti mi è migliorata tantissimo la pelle e anche i solari lo trovo ottimi ( dopo aver provato tutta una serie di marche di creme tra cui anche ecobio) per quanto riguarda quelle ecobio spesso mi hanno lasciata allergie, e anche punti neri e brufoli cose che ho dovuto lasciare benché fossi convinta che fossero meglio delle altre creme!
    Adesso vorrei sapere visto che lei è un esperta e io ho 30 anni quindi iniziano a fermarsi le prime rughe…è davvero così dannoso e controindicato questo contorno occhi avene? O altre cose avene con la paraffina al secondo posto? Perché la farmacista mi ha detto che è estremamente purificata! E mi ci son trovata bene! Mi dia lei un consiglio!

    • Maria Carmela
      Maria Carmela 8 marzo 2013 at 20:16 #

      Io credo che per quanto sia purificata, la paraffina non è un ingrediente ideale da applicare sulla pelle. Detto questo, non vuol dire che perché è presente, la crema non debba funzionare: sicuramente ci saranno altri ingredienti attivi che rendono la crema un buon prodotto :) Le creme ecobio possono dare allergie non perché non siano buone, ma perché spesso per renderle più gradevoli e profumate si utilizzano gli oli essenziali, che a volte possono dare qualche fastidio. Quali sono le creme eco bio che hai provato? Così magari posso darti una mano nella scelta ^_^

  4. Cassandra 23 aprile 2013 at 19:45 #

    Ciao, ho la pelle mista ed ultimamente molto sensibile. Purtroppo non riesco a trovare la giusta crema viso e mi piacerebbe avere un tuo consiglio… Se poi fosse anche eco bio sarebbe perfetta 😉

  5. Francy83 29 dicembre 2014 at 19:46 #

    Vi prego, consigliatemi un buon contorno occhi (molto idratante e drenante) per i miei poveri occhi. Soffro di allergie varie (acaro della polvere, mandorlo, olivo, graminacee)e per questo le mie palpebre sono spesso gonfie e arrossate. Ho provato di tutto, tra cui creme costosissime ma… non vedo risultati soprattutto in termini di idratazione. La mia estetista mi ha consigliato il contorno occhi della SICE ma non so se fidarmi o no.
    Help meeeeeeeeeeeeee!!! Grazie
    😀

  6. Enny 22 giugno 2016 at 01:56 #

    Salve, io non ho la possibilità di poter usare un buon correttore per questo mi chiedevo se usassi una BB cream ( bio ) come correttore andrebbe bene?

Leave a Reply