Smoky eyes viola intenso
Scopri l'Ebook

Smoky eyes viola intenso

3 mar

Oggi ti presento uno smoky eyes viola intenso: per ottenere questo viola molto deciso ho utilizzato come base una matita viola, per poi applicare l’ombretto prima da asciutto e poi da bagnato. Questo è un piccolo trucchetto che puoi replicare con qualsiasi colore quando vuoi un effetto molto intenso.

trucco viola

Questo smoky eyes viola intenso è completamente opaco: ho scelto questo finish perché l’ombretto viola che ho utilizzato ha un effetto vellutato che si sposa perfettamente con il finish matt.

 

Quando

Uno smoky eyes così intenso va sfoggiato rigorosamente di sera: perfetto in abbinamento ad un abito elegante che riprenda lo stesso colore dello smoky, ma anche con abiti più informali (persino con un bel jeans!).

 

Per chi

Il viola è per antonomasia un colore che si addice perfettamente agli occhi verdi (in particolare quelli dalle tonalità più scure) e azzurri. Una tonalità di viola così accesa è ideale anche per le more e ben si abbina alle carnagioni scure.

 

Procedimento

Per realizzare questo smoky eyes viola intenso ti serviranno una matita viola, una matita bianca, un ombretto viola, una matita nera, un ombretto nero ed un mascara nero.

Il primo passaggio, come accennavo prima, è quello di creare una base con la matita. Riempi tutta la palpebra mobile, ad eccezione dell’angolo interno, con la matita viola (Viola n.05 – Purobio): quindi sfumala verso l’esterno. Per intensificare la parte vicino all’attaccatura cigliare ripassa nuovamente la matita e sfuma.

matita viola sfumata purobio

Sulla porzione di angolo interno che hai lasciato libera applica e poi sfuma la matita bianca (Natural Kajal White – Benecos), avendo cura di legarla bene alla matita viola applicata in precedenza.

matita bianca sfumata benecos

La stessa matita viola che hai utilizzato per la palpebra mobile impiegala sulla palpebra inferiore, senza sfumarla troppo: in questo modo il colore rimane piuttosto intenso e deciso.

matita viola purobio

Con l’ombretto nero (Black Sheep – Neve Cosmetics) crea sfumature molto intense sia sull’angolo esterno che lungo la plapebra inferiore, proprio sopra la matita viola. Questo passaggio è molto importante perché determina in gran parte l’effetto smoky del trucco: per ottenere un buon risultato ripeti più volte applicazione e sfumatura.

ombretto nero black sheep neve cosmetics

Adesso è il momento del protagonista, ovvero l’ombretto viola (Velvet – Neve Cosmetics): il mio consiglio è quello di applicarlo prima da asciutto, su tutta la palpebra mobile, e poi con il pennello bagnato concentrando il colore al centro della palpebra. La matita bianca applicata all’inizio donerà automaticamente all’ombretto viola una sfumatura più chiara.

ombretto viola velvet neve cosmetics

Lungo il bordo superiore dell’occhio disegna una riga netta con la matita nera (Natural Kajal Nero – Benecos) partendo con una riga sottile sull’angolo interno per finire con un tratto più spesso sull’angolo esterno.

matita nera sopra

Impiega la stessa matita nera per riempire la rima interna, sia superiore che inferiore.

matita nera benecos

Quindi completa il make up applicando il mascara nero (Glorious Volumizer – Purobio).

trucco smoky eyes

 

Qui il riassunto fotografico di questo tutorial smoky eyes viola intenso!

smoky eyes viola intenso

 

Qui il VIDEO TUTORIAL completo di questo smoky eyes viola intenso!

 

Spero ti sia piaciuto, al prossimo tutorial!

 

Articoli correlati:

2 Responses to “Smoky eyes viola intenso”

  1. Pamela 6 marzo 2017 at 09:55 #

    Ciao Maria Carmela,devo farti i miei complimenti questo trucco occhi è davvero bello,come tutti gli altri, però vorrei farti notare che il mascara che stai usando, secondo me non valorizzi la riuscita ottimale deltrucco, mentre con occhioni si completava di più, ovviamente questa è una mia osservazione

    • Maria Carmela
      Maria Carmela 6 marzo 2017 at 14:09 #

      Osservazione che condivido pienamente 😀 Poi se consideri pure che le mie ciglia sono dritte dritte :/ Non appena finisco questo ricomprerò di certo Occhioni, che ad oggi devo dire rimane il mascara eco bio migliore che ho provato!

Leave a Reply