Stesura dello smalto: utilissimi consigli extra!
Scopri l'Ebook

Stesura dello smalto: utilissimi consigli extra!

9 dic

Una buona stesura dello smalto ti garantisce un aspetto impeccabile ed un look curato in qualsiasi occasione. Avere mani curate gioca infatti un ruolo fondamentale nell’insieme e ti aiuta ad apparire semplice e raffinata al tempo stesso. Ma come sappiamo non sempre la stesura dello smalto riesce alla perfezione: per questo motivo voglio condividere con te alcuni piccoli consigli e curiosità che possono aiutarti nella stesura ma anche nel mantenimento dello smalto nei giorni successivi all’applicazione.

applicazione dello smalto

 

Il segreto del rimuovi smalto

Utilizzi il rimuovi smalto solo per eliminare lo smalto dalle unghie? Da oggi puoi dargli un utilizzo diverso che prolungherà di molto la tenuta del tuo smalto! E’ semplicissimo: basta passare il rimuovi smalto sulle unghie, poco prima di applicare la base trasparente. In questo modo le unghie si asciugano perfettamente e non c’è il rischio che lo smalto sopra scivoli: aderirà perfettamente all’unghia senza staccarsi facilmente. Questa tecnica la consiglio particolarmente a chi ha le unghie piuttosto grasse. Come si fa a capirlo? Le unghie grasse non tengono bene lo smalto: quindi se rientri tra coloro che riescono a tenere lo smalto per due-tre giorni massimo, allora è possibile che le tue unghie facciano scivolare lo smalto troppo in fretta.

 

Come fare con la mano “non-dominante”

Mettere lo smalto con la mano sinistra (o destra per chi è mancina) può essere una vera tragedia! Spesso però si tende ad applicare per prima lo smalto con la mano che si usa solitamente e lasciare per ultima l’altra. Potrebbe sembrare strano, ma questo, senza saperlo, ti complica le cose! Inizia ad applicare lo smalto con la mano non dominante: in questo modo rischi di combinare meno pasticci perché non rovini lo smalto già messo.

 

Stesura migliore con lo smalto fresco!

Specialmente in estate lo smalto tende ad essere più appiccicoso e si fa veramente fatica a stenderlo: a questo punto non è più una questione di essere brave nella stesura, ma proprio di prodotto. Se anche tu fai fatica a stendere bene lo smalto nonostante il tuo impegno, puoi fare così: metti in frigo lo smalto per circa 15 minuti, prima di applicarlo. Passato questo tempo tiralo fuori e applicalo sulle unghie: ti accorgerai subito della differenza!

 

Quante passate?

La questione è sempre molto dibattuta: per far durare più a lungo lo smalto è meglio fare due passate o è preferibile farne una sola? Io dico sempre che dipende. A mio parere è sempre meglio farne due, ma occhio a come stendi lo smalto! Fare due strati troppo spessi pregiudica moltissimo  la tenuta dello smalto. E’ preferibile farne due ma sottili, e soprattutto far asciugare bene lo stato precedente prima di procedere. Inoltre, fare una sola passata o farne due dipende molto anche dall’effetto che vogliamo ottenere dallo smalto: in ogni caso, anche se scegli di farne uno, mantieni sempre lo strato piuttosto sottile.

 

 

Articoli correlati:

4 Responses to “Stesura dello smalto: utilissimi consigli extra!”

  1. Elly Napier 9 dicembre 2013 at 12:00 #

    Uao,il trucchetto del frigo per sciogliere lo smalto e quello dell’acetone,sono davvero delle curiosità!!
    Bravissima come sempre,complimenti! 😉

  2. Cri 10 dicembre 2013 at 17:46 #

    Consigli preziosissimi, a me infatti lo smalto dura pochissimo.. li metterò subito in pratica :)

  3. Rossella 16 dicembre 2013 at 14:53 #

    Grazie Maria Carmela, come sempre ci dai ottimi consigli! :-)

  4. Stay 23 dicembre 2013 at 18:59 #

    E… c’è qualche trucchetto per riuscire a mettere il Top Coat?
    Io faccio davvero fatica a stendere più di 2 strati di smalto, a momenti non riesco a mettere la base.
    Senz’altro sarà anche un fattore “qualità” perchè non tutti i miei smalti sono di quelli belli, ma il problema c’è anche con quelli buoni.

    Più di 2 passate no, e per fare come si deve le passate dovrebbero essere: base, un velo di colore, colore, top coat.
    Finisce sempre che è tutto molliccio e viene via.

    Ciao!

Leave a Reply