Top coat occhi e labbra: cosa sono e come si utilizzano!
Scopri l'Ebook

Top coat occhi e labbra: cosa sono e come si utilizzano!

22 mar

Ultimamente sono apparsi sul mercato i cosiddetti top coat occhi e i top coat labbra: devo dire che sono stata sommersa da domande che riguardano questi prodotti: cosa sono? Come si utilizzano? Vediamo insieme di cosa si tratta per chiarirci un po’ le idee su questi nuovi prodotti.

top coat ombretto e top coat rossetto

 

Cos’è un top coat?

Il termine top coat nasce per definire un prodotto che va applicato dopo il cosmetico principale e che serve a modificarne l’effetto finale. Gli esempi più diffusi di top coat sono gli smalti top coat: sono praticamente degli smalti che danno allo smalto applicato in precedenza un effetto più opaco, perlato o semplicemente lo aiutano a durare di più. Ma esistono anche i mascara top coat, che vanno sempre applicati dopo il mascara e che possono aggiungere volume o lunghezza alle tue ciglia. Il top coat non è quindi un primer, come spesso ho sentito dire: i primer, al contrario, sono prodotti che si applicano prima del cosmetico principale, basti pensare al primer viso che va steso prima del fondotinta o al primer occhi che si applica prima dell’ombretto.

 

In cosa consistono i top coat occhi e labbra?

Nella formulazione di un ombretto o di un rossetto sono due le parti fondamentali: la prima è, ovviamente, il colore, che è la base del prodotto ed è dato dalla presenza di pigmenti colorati, la seconda è l’effetto, che è invece dato dalla presenza o meno di particelle perlescenti o glitterate. Nel caso dei top coat per occhi e labbra ciò che manca è la base, quindi il colore. Questo perché il colore di base deve rimanere più o meno quello che hai scelto di applicare in precedenza. I top coat per occhi e labbra, infatti, si utilizzano solo quando hai voglia di trasformare il tuo ombretto opaco in un ombretto glitterato oppure vuoi dare un effetto satinato al tuo rossetto. Come forse avrai notato, però, non tutti i top coat sono completamente incolori: infatti, puoi scegliere anche di schiarire o scurire leggermente il tuo ombretto o il tuo rossetto per creare tonalità originali!

 

Come si utilizzano i top coat occhi e labbra?

Così come gli alti tipi di top coat che abbiamo visto, anche i top coat per gli occhi e per le labbra si applicano dopo l’ombretto o il rossetto per modificarne l’effetto.

♦  Top coat ombretto: applica l’ombretto del colore che desideri e poi scegli quale effetto vuoi dare al tuo ombretto, se opaco, perlato o glitterato. Ovviamente presta attenzione ai colori che utilizzi: se hai scelto ombretti molto chiari, non avrebbe senso applicare sopra un top coat scuro, mentre se parti da una base di ombretto medio o scuro puoi scegliere di schiarire o scurire il colore a tuo piacimento utilizzando diversi tipi di top coat.

♦  Top coat rossetto: lo stesso vale anche per i rossetti. Se vuoi provare a modificare il tuo rossetto opaco e renderlo satinato o dargli una sfumatura leggermente diversa, ti basterà applicare sopra un top coat per labbra : quando lo fai utilizza un pennellino e cerca di non tirare troppo, altrimenti rischi di “tirare” anche il rossetto che hai messo sotto.

 

 

Articoli correlati:

4 Responses to “Top coat occhi e labbra: cosa sono e come si utilizzano!”

  1. Lucia 22 marzo 2013 at 16:12 #

    Grazie per le info! utilissime!!
    Io vorrei provare i top coat per occhi quindi da utilizzare sugli ombretti… ma mi daresti qualche dritta su dove trovarli??!!

    grazie mille
    lucia

    • Maria Carmela
      Maria Carmela 26 marzo 2013 at 22:44 #

      Li trovi da Sephora :) La palette che vedi nell’articolo è proprio di Sephora :)

  2. nicoletta 24 marzo 2013 at 16:34 #

    Ciao! Volevo chiederti…non riesco a capire la differenza tra un ombretto opaco e un ombretto satinato…puoi scrivermela? Grazie mille..leggo spesso di ombretti perlati, satinati, metallizzati e opachi ma non riesco bene a capire le reali caratteristiche…

    • Maria Carmela
      Maria Carmela 26 marzo 2013 at 22:33 #

      Ciao! :) L’ombretto satinato è una via di mezzo tra un ombretto opaco, che quindi non ha riflessi perlati, ed uno perlato. Hanno un leggerissimo effetto perlato :)

Leave a Reply