Trucco autunno 2014..con una nota di colore!
Scopri l'Ebook

Trucco autunno 2014..con una nota di colore!

29 set

Avevo già ricreato un make up d’autunno, utilizzando però i colori classici. In questo trucco per l’autunno 2014, oltre al marrone, ho voluto affiancare altri due colori: il primo è un verde smeraldo, che secondo me affiancato al marrone scuro fa molto autunno! Il secondo, invece, è più che altro una nota di colore, qualcosa che vivacizza il trucco: il colore in questione è un blu petrolio molto intenso, che sarà un must per questa stagione 2014.

make up autunnale

Ma vediamo quando e per chi è adatto questo trucco per l’autunno 2014, prima di passare al tutorial fotografico!

 

Quando?

Questo trucco per l’autunno 2014 è improntato sullo stile dello smoky eyes, dunque un make up piuttosto deciso ed intenso, che ovviamente sconsiglio di indossare di giorno. Meglio ricreare questo make up alla sera. E’ perfetto, inoltre, per un’uscita o un’occasione particolare.

 

Per chi?

Gli occhi che più di tutti vengono valorizzati da questo trucco sono senza dubbio gli occhi castani, meglio ancora se tendenti al nero o se la pelle è scura. In genere, infatti, questi colori stanno molto bene alle more o a chi possiede una pelle olivastra.

 

Cosa serve

Per poter realizzare questo make up ti serviranno: una matita color petrolio, un ombretto marrone scuro, un ombretto verde smeraldo, ombretto chiaro perlato, eyeliner nero, pennello piatto e da sfumatura, mascara nero.

Per cominciare stendi la matita occhi petrolio (Biomatita Petrolio/blue, Neve Cosmetics) su tutta la palpebra mobile: serve non solo a creare una base sulla quale l’ombretto aderisce meglio, ma anche a rendere i colori più intensi. Una volta stesa, sfumala con un pennello piatto o con le dita, portando il colore fino alla palpebra fissa.

biomatita petrolio blue Neve

Quindi preleva dell’ombretto marrone scuro (Espresso, Neve Cosmetics) con un pennello piatto e picchiettalo su tutta la palpebra mobile, lasciando intravedere in trasparenza la sfumatura della matita sotto, a livello della palpebra fissa.

ombretto marrone espresso neve

Proprio sopra questa sfumatura, va steso l’ombretto verde smeraldo (Costa Smeralda, Neve Cosmetics), con un pennello tondo e morbido, in modo da non marcare troppo il colore.

ombretto costa smeralda neve

La stessa matita petrolio che hai utilizzato all’inizio, stendila ora lungo tutto il bordo inferiore dell’occhio, fino a creare una leggera codina che vada a completare il trucco sull’angolo esterno dell’occhio.

matita petrolio Neve

I punti luce sull’occhio, mi riferisco all’angolo interno e all’arcata sopraccigliare, realizzali con un ombretto chiaro dal finish satinato (Etoile, Neve Cosmetics), che puoi applicare con un pennello piatto, non troppo grande.

ombretto chiaro perlato

A dare maggiore definizione al trucco lungo il bordo superiore dell’occhio ci pensa l’eyeliner (Eyeliner Bio alla Rosa osqueta di Italchile): una riga non troppo spessa, per non togliere la scena al resto del make up. La codina deve coincidere perfettamente con quella creata con la matita, altrimenti il trucco potrebbe risultare disomogeneo. Per completare il trucco, l’immancabile mascara nero (Lily Lolo, Lash Alert)!

trucco autunno 2014

 

Che ne dici di questo trucco per l’autunno 2014? Al prossimo tutorial!

 

Articoli correlati:

3 Responses to “Trucco autunno 2014..con una nota di colore!”

  1. ada 2 ottobre 2014 at 08:39 #

    bellissimo!!

  2. Antonella 2 ottobre 2014 at 10:04 #

    Questo trucco è bellissimo sugli occhi scuri! Io adoro tutti i toni del blu, turchese, verde e petrolio.
    Ieri indossavo un completo di jeans azzurro e una maglia turchese. Ho cercato sul tuo sito un make up da abbinare a questi colori e ho trovato il trucco blu e azzurro per occhi marroni e blu: bellissimo! :-)

  3. Sara 9 dicembre 2014 at 07:17 #

    i am always on the sercah for new products, but i always go back to my MAC concealer! everyday i put concealer, blush bronzer, eyeliner and mascara ..but i have SO much unnecessary makeup!

Leave a Reply