Trucco beige e nero: occhio grafico e definito
Scopri l'Ebook

Trucco beige e nero: occhio grafico e definito

12 apr

A prima vista realizzare questo trucco beige e nero potrebbe sembrare complicato, ma ti assicuro che ci vuole davvero poco per riuscire ad ottenere questo effetto. Questo trucco beige e nero rende molto evidente il contrasto tra questi due colori, uno naturalissimo e l’altro molto intenso e deciso. Ma non per questo il confine tra i due colori deve essere netto: è sempre meglio creare una tonalità di mezzo, molto sfumata, per permettere ai colori di questo trucco beige e nero di fondersi e amalgamarsi meglio.

come realizzare il trucco beige e nero

 

Quando?

Il trucco beige e nero va bene esclusivamente per la sera o per occasioni festaiole. Ha un taglio molto definito e grafico, per cui non è per niente adatto alle occasioni formali, dove personalmente sceglierei qualcosa di più sfumato, come ad esempio il trucco dorato e fucsia.

 

Per chi?

I colori abbastanza neutri del trucco beige e nero si adattano a tutti i colori di occhi, ma evita questo trucco molto pesante se hai la pelle molto chiara, perché creerebbe un contrasto troppo forte con la tua carnagione, facendoti assumere un aspetto da “occhi pesti”.

 

 

Ma ecco quali sono i passaggi che devi rispettare per poter realizzare questo trucco beige e nero.

 

♦  Usa il correttore: prima di passare al trucco beige e nero degli occhi devi assolutamente cercare di coprire piccoli difetti del tuo viso, come brufoletti, chiazze rosse e soprattutto occhiaie, che con questo trucco vengono messe particolarmente in evidenza. Se il classico correttore non basta scegline uno colorato nei toni dell’arancio.

♦  Stendi il fondotinta: dopo il correttore passa al fondotinta. Preoccupati di stenderlo sempre in modo omogeneo per non creare zone in cui ci sia un eccesso di prodotto. Poi sfuma bene sulle tempie e verso il collo.

♦  Passa la cipria: la sera, si sa, il trucco deve reggere a lungo. Per questo una della cose fondamentali da fare è passare sul viso un velo di cipria con l’aiuto di un pennello grande e dalle setole morbide. Scopri in questo articolo tutti i tipi di pennelli per il trucco.

♦  Trucca gli occhi: per il trucco beige e nero degli occhi ti servono una matita nera, un ombretto nero, uno beige, uno beige scuro o marrone, ombretto avorio, pennelli e mascara.

 

 

Anzitutto applica l’ombretto beige sulla palpebra mobile: è il primo passo per iniziare il trucco beige e nero, che ti servirà per creare una base sulla quale poi andare a sfumare i colori.

applicare l'ombretto beige sulla palpebra mobile

 

Dopo, con una matita nera, traccia i confini su cui dovrai lavorare successivamente e che dovrai sfumare per bene. Metti più colore all’esterno e meno verso l’interno, in modo da creare già due intensità diverse per il trucco beige e nero.

mettere la matita nera all'esterno dell'occhio

 

A questo punto del trucco beige e nero è il momento di creare la giusta sfumatura: devi insistere molto su questa passaggio perché è quello che determinerà la riuscita del trucco beige e nero. Parti sempre dall’esterno per spingere leggermente il colore verso l’interno. Poi intensifica il risultato applicando anche un ombretto nero sopra e sfumandolo con uno beige scuro al centro della palpebra.

sfumare la matita nera sulla palpebra mobile

 

Sull’angolo interno e sotto l’arcata sopraccigliare stendi invece un ombretto avorio, sempre con un pennello morbido. Infine concludi il trucco beige e nero con due passate di mascara sopra e sotto.

stendere l'ombretto avorio

 

 

Qualche consiglio in più sul trucco beige e nero:

  • Puoi abbinare a questo trucco beige e nero un rossetto molto naturale, dello stesso colore delle tue labbra, oppure, meglio ancora, vedrei un rossetto o gloss color cipria. Per le guance perfette le tonalità aranciate.

 

 

Articoli correlati:

No comments yet

Leave a Reply