Trucco da sera: sfumature classiche con un tocco di colore
Scopri l'Ebook

Trucco da sera: sfumature classiche con un tocco di colore

19 nov

Ciò che caratterizza un trucco da sera sono le sfumature ed i contrasti forti, che vengono appunto valorizzati maggiormente sotto la luce artificiale e soffusa della sera. In questo make up ho voluto appunto creare sia un bel contrasto tra l’ombretto chiaro e perlato e la matita sfumata nera, ma anche aggiungere un tocco di colore (ho optato per il blu, ma in base ai tuoi gusti puoi spaziare e sostituirlo ad esempio con il verde).

make up da sera

 

Quando?

Solitamente, anche per i trucchi da sera, do delle indicazioni su come poterli trasformare in make up da giorno più semplici e delicati. In questo caso, però, dati i colori utilizzati e le sue caratteristiche, questo trucco è specifico per la sera.

 

Per chi?

Tutte possono indossare questo make up, anche chi ha un occhio grande o tondo: la riga nera sfumata che si estende oltre l’occhio lo allunga molto e lo rende più slanciato. Con gli occhi verdi eviterei il blu e lo sostituirei con un verde scuro perlato o un prugna.

 

Ecco cosa fare per poter realizzare questo trucco da sera.

 

♦  Usa il correttore: con un correttore in crema nascondi occhiaie ed eventuali imperfezioni, come macchie o brufoletti. Se quello color carne non ti soddisfa perché non copre tutti i difetti, rivolgiti ai correttori colorati, che coprono meglio e con poco prodotto.

♦  Stendi il fondotinta: Adesso uniforma l’incarnato con un fondotinta. Se hai la pelle grassa evita fondotinta in crema e preferisci quelli compatti o in polvere. Al contrario, se la tua pelle tende ad essere secca, meglio fondotinta fluidi o cremosi che danno idratazione al viso.

♦  Passa la cipria: puoi applicarla tamponandola con una spugnetta oppure con un pennello grande. Fissi in questo modo la base ed eviti che il tuo trucco da sera coli.

♦  Trucca gli occhi: per questo trucco da sera ti serviranno un ombretto chiaro perlato, una matita nera, un eyeliner in gel, un eyeliner a penna, un ombretto blu, pennelli e mascara.

Inizia a costruire il trucco da sera applicando semplicemente l’ombretto chiaro perlato su tutta la palpebra, sia mobile che fissa.

ombretto chiaro su tutta la palpebra

Con la matita nera traccia una riga quanto più sottile sul bordo superiore dell’occhio: per riuscirci cerca di tenere la mano leggera. Puoi anche disegnare dei trattini, dato che comunque nel prossimo passaggio dovrai sfumare la matita.

matita nera bordo superiore dell'occhio

Trascina la punta esterna verso l’esterno in modo da creare una codina allungata che vada oltre l’occhio e lo allunghi otticamente.

codina laterale sfumata

Sotto l’occhio, invece, aiutandoti con un pennello dalla punta piccola, passa l’eyeliner in gel. Anche in questo caso puoi prima procedere a tratti e poi unirli in un secondo momento.

eyeliner in gel sotto l'occhio

Adesso è la volta dell’eyeliner a penna: con questo traccia una piccola virgola sull’angolo interno dell’occhio.

eyeliner a penna angolo interno

Definisci la codina laterale sempre con l’eyeliner a penna. Inoltre il tratto sopra l’occhio va sfumato: per farlo, utilizza un pennello piccolo e piatto e fai prima movimenti da destra verso sinistra e poi parti dal bordo vicino le ciglia e porta il colore verso l’alto.

sfumatura matita nera

Per finire sfuma un ombretto blu sull’angolo interno dell’occhio e applica il mascara.

ombretto blu angolo interno

 

 

I prodotti che ho utilizzato per questo trucco da sera sono:

 

Ombretto chiaro: Neve Makeup, Gli Arcobaleni, Elegantissimi, colore Etoile

Matita nera: Urban Decay, Perversion 24/7 glide-on

Eyeliner in gel: L’Oreal, Gel Intenza Eyeliner, 01 Pure Black

Eyeliner a penna: L’Oréal, Superliner Perfect Slim

Ombretto blu: Urban Decay, Smoked palette, colore Evidence

Mascara: Benefit, They’re real

 

Qualche consiglio in più sul trucco da sera:

  • Anche se i colori non sono molto intensi, il trucco è comunque impegnativo. Per questo eviterei rossetti rossi o comunque accesi. Decisamente meglio un rossetto rosato medio, che ben si combina con il tocco di blu (o verde) dell’occhio.
  • La codina sull’angolo interno dell’occhio ti sembra troppo eccentrica per i tuoi gusti? Eliminala e mantieni comunque l’ombretto blu sotto l’angolo interno.

 

 

Articoli correlati:

No comments yet

Leave a Reply