Il trucco in estate: i cosmetici da sostituire!
Scopri l'Ebook

Il trucco in estate: i cosmetici da sostituire!

13 giu

E’ in arrivo una nuova stagione e, come ben sappiamo, cambia il clima e cambiano anche le nostre abitudini, comprese quelle che riguardano il make up! Il trucco in estate deve essere più che mai studiato e curato, perché sole, caldo e alte temperature rischiano sempre di rovinare il tuo viso

come cambia il trucco in estate

 

L’eyeliner al posto della matita

La matita occhi, per essere scorrevole e precisa, deve anche essere abbastanza morbida. Questo però comporta il fatto che le matite occhi spesso non abbiamo una buona tenuta e specialmente con il caldo, tendano a sciogliersi. Ovviamente le alternative ci sono eccome! Si possono infatti mettere in atto dei piccoli stratagemmi per far durare il trucco più a lungo, ad esempio passando sopra un ombretto dello stesso colore per fissare meglio la matita o utilizzarne una resistente all’acqua, oppure cambiare completamente tipologia di prodotto. In quest’ultimo caso l’ideale è rivolgersi agli eyeliner, meglio se waterproof: raramente hanno la tendenza a colare e tu sei sicura di mantenere il tuo make up praticamente intatto anche in estate!

 

Il bronzer al posto dell’illuminante

In inverno, per combattere il grigiore e la pelle opaca causati dalla scarsa esposizione ai raggi solari, si tenta sempre di rinvigorire un po’ l’incarnato utilizzando un velo di illuminante, che ti dona subito un’aria più fresca e luminosa. Ma in estate? Non è sbagliato continuarlo ad utilizzare, ma sappi che puoi ottenere un risultato migliore applicando sul tuo viso un bronzer, possibilmente perlato. Le terre abbronzanti con piccole particelle riflettenti, infatti, possono tranquillamente sostituire il classico illuminante o addirittura il blush quando la tua pelle è ormai ambrata.

 

La crema colorata al posto del fondotinta

Specialmente in estate la pelle ha bisogno di respirare ed è di certo difficile farlo se sopra abbiamo applicato il fondotinta, specialmente se di quelli molto coprenti. Ma anche in questo caso le alternative non mancano di certo! Se vuoi un effetto “seconda pelle” puoi di certo provare la crema colorata o la BB Cream, un perfetto mix tra crema e fondotinta dall’effetto molto leggero e naturale. Ma se anche tu, come me, non vuoi rinunciare al fondotinta neanche d’estate, allora puoi sempre rivolgerti a fondotinta leggeri. In particolare, se hai la pelle tendenzialmente secca va benissimo quello liquido, mentre se è più grassa è meglio quello in polvere.

 

La tinta per labbra al posto del rossetto

Questo è il momento delle tinte per labbra! Ormai spopolano tra gli stand di tutte le case cosmetiche ed ogni casa cosmetica inventa la sua versione. Perché preferirle ai classici rossetti? Le tinte per labbra hanno una durata nettamente maggiore rispetto ai classici rossetti: si fissano alle labbra e resistono molto a lungo. Ma se per qualsiasi motivo non vuoi provarle, allora opta sempre per rossetti opachi, perché sono quelli che durano di più. Ma attenta: ricorda che siamo in estate e dunque è bene evitare i classici colori troppo cupi e scuri. Prova tonalità accese e brillanti avendo cura di non cariare troppo il trucco sugli occhi.

 

 

Articoli correlati:

No comments yet

Leave a Reply