Trucco intenso: smokey eyes nero totale
Scopri l'Ebook

Trucco intenso: smokey eyes nero totale

20 nov

Per indossare questo trucco intenso bisogna amare il make up scuro sugli occhi: è incentrato infatti quasi totalmente sul nero e ciò che lo rende particolare è la sfumatura calda sulla piega dell’occhio oltre che un ombretto glitter in polvere sull’angolo interno. Questi particolari fanno di questo trucco intenso un make up forte ma al tempo stesso ricercato e particolare. Realizzarlo non è per niente difficile, dato che i passaggi sono davvero semplici da eseguire.

trucco intenso da sera

 

Quando?

Di sicuro è un trucco da sera, data l’intensità dei colori e l’utilizzo dell’ombretto nero tutto attorno all’occhio per definirlo e rendere il colore di qualsiasi iride più marcato.

 

Per chi?

Questo trucco intenso è da evitare assolutamente se sei una ragazza che ama truccarsi ma che vuole che il make up risulti comunque leggero e non appariscente. Sono comunque dell’opinione che provare non costa nulla: un pomeriggio davanti lo specchio per provare potrebbe farti scoprire che invece un trucco più definito ti valorizza di più!

 

Passiamo a vedere come poter riprodurre su te stessa questo trucco intenso.

 

♦  Usa il correttore: qualsiasi trucco che utilizzi colori intensi e forti rischia sempre di mettere in evidenza le occhiaie o le piccole imperfezioni attorno all’occhio. Per questo motivo è sempre bene utilizzare un correttore color pesca che le copre senza dover applicare troppo prodotto che andrebbe poi a finire tra le pieghe della pelle.

♦  Stendi il fondotinta: una volta aver corretto le imperfezioni puoi passare al fondotinta. Inizia con poco prodotto in modo da poter tenere meglio sotto controllo il risultato. Se alcuni punti risultassero ancora poco coperti puoi sempre aggiungere altro fondotinta.

♦  Passa la cipria: fissa la base così creata con un velo di cipria. Inoltre, se utilizzi ad esempio un ombretto nero in polvere, ricordati di applicare abbondante cipria sotto gli occhi: se capita che l’ombretto cade sulla pelle poi puoi spennellarla via con un colpo insieme alla cipria.

♦  Trucca gli occhi: per realizzare questo trucco intenso utilizza una matita nera, un ombretto nero opaco, un ombretto marrone perlato, un ombretto glitter in polvere argentato, pennelli e mascara.

Comincia utilizzando la matita nera: applicala sia su tutta la palpebra mobile che sotto l’occhio. In questo modo crei una base omogenea e abbastanza intensa per l’ombretto nero che applicherai successivamente.

matita nera su tutto l'occhio

Con uno sfumino o un pennello piatto stendi poi l’ombretto nero: per avere un risultato ottimale non strisciare l’ombretto, piuttosto picchiettalo per avere un effetto ancora più definito.

ombretto nero sopra matita nera

Con un pennello morbido sfuma poi l’ombretto marrone sulla piega dell’occhio: con il pennello posizionati proprio sul bordo dell’ombretto nero in modo da ottenere un’ombreggiatura graduale. Questo contribuisce anche a creare un’ombra calda sull’occhio.

ombretto marrone piega dell'occhio

Sull’angolo interno dell’occhio, invece, applica l’ombretto in polvere glitter con un pennellino piatto e piccolo per facilitarti l’operazione ed essere più precisa.

ombretto glitter angolo interno

Termina il trucco intenso applicando la matita nera dentro l’occhio ed infine il mascara.

matita nera dentro l'occhio

 

I prodotti che ho utilizzato per questo trucco intenso sono:

Matita nera: Urban Decay, Perversion 24/7 glide-on

Ombretto nero: Neve Makeup, Gli Arcobaleni, Elegantissimi, colore Black sheep

Ombretto marrone: Neve Makeup, Gli Arcobaleni, Elegantissimi, colore Croissant

Ombretto glitter: Neve Makeup, Diamanti in polvere

Mascara: Benefit, They’re real

 

Qualche consiglio in più sul trucco intenso:

  • Indossa questo trucco intenso per la sera con un fard rosato o color pesca, mentre sulle labbra meglio un rossetto nude.

 

 

 

Articoli correlati:

2 Responses to “Trucco intenso: smokey eyes nero totale”

  1. Nina 20 novembre 2012 at 17:46 #

    stupendo !!

    • Maria Carmela
      Maria Carmela 21 novembre 2012 at 15:40 #

      Grazie! :)

Leave a Reply