Trucco leggero: il "trucco-non trucco" che fa tendenza
Scopri l'Ebook

Trucco leggero: il “trucco-non trucco” che fa tendenza

11 dic

Apparire belle semplicemente indossando un trucco leggero è un po’ il sogno di tutte e a pensarci bene è un po’ quello che fanno moltissime star. Spesso, infatti, si possono ammirare visi perfetti e sguardi intensi e luminosi, ma se si va a guardare bene, in realtà hanno un trucco molto delicato, soprattutto sugli occhi. Come in questa foto, dove si vede benissimo come il trucco di Charlize Theron sia semplicissimo ma ugualmente d’effetto.

trucco leggero tecnica

Questa è la famosa tecnica del “trucco-non trucco” utilizzata da tantissimi make up artist di attrici e modelle, che richiedono di voler apparire al massimo pur essendo truccare il meno possibile.

 

Le basi per un trucco leggero

Alla base di un trucco leggero, ma che non lascia lo sguardo sciatto o senza espressione, c’è una piccola tecnica, che consiste nel passare semplicemente la matita nera all’interno dell’occhio, ma non sotto, come si fa solitamente, ma piuttosto sopra. Si parte quindi da un occhio completamente struccato e si procede applicando correttore, primer e tutto ciò che solitamente si applica prima di un make up occhi.

occhi con trucco base

Adesso puoi passare ad applicare la matita nera (io ho utilizzato in questo caso la Perversion 24/7 glide-on della Urban Decay). Comincia dall’angolo esterno: posiziona il dito sulla palpebra mobile e sollevala in modo da rendere più visibile la rima interna superiore dell’occhio. Adesso puoi poggiare la mina della matita e colorare questa parte. Volendo puoi anche lasciare così il trucco, che già in questo modo ti aiuta a sottolineare l’occhio.

matita nera sull'angolo esterno all'interno dell'occhio

Se vuoi però che il risultato sia più evidente, completa la riga puntando stavolta il dito sulla parte centrale della palpebra mobile e sollevandola.

matita nera all'interno dell'occhio parte superiore

Ciò che si ottiene è uno sguardo intenso, ma che all’apparenza è completamente struccato!

occhio senza trucco apparente

Oltretutto questo è anche un ottimo sistema non solo per dare espressività allo sguardo senza adottare un trucco pesante, ma anche per far sembrare le ciglia più folte!

differenza occhio senza trucco e con trucco leggero

 

 

Come completare il trucco leggero

Per un trucco leggero, ma che sia anche veloce e poco impegnativo, magari per il giorno o quando non si ha troppo tempo a disposizione, è possibile finire con una passata di mascara. Se invece vuoi che il tuo make up leggero risulti un po’ più raffinato, puoi tranquillamente completarlo con l’aiuto di colori dai toni delicati.

make up leggero

Ad esempio in questo caso ho voluto sottolineare il contrasto tra la palpebra mobile e la matita nera con un ombretto beige color carne (Neve Makeup, Gli Arcobaleni, Elegantissimi, colore Bonbon). Mentre lungo la piega dell’occhio e la palpebra fissa ho applicando un ombretto marrone medio (Neve Makeup, Gli Arcobaleni, Elegantissimi, colore Peluche)con un pennello morbido. Con un pennello piatto, invece, ho delineato la parte sotto l’occhio sempre con lo stesso ombretto marrone, ed ho terminato poi con una passata di mascara (Benefit, They’re real).

 

 

 

Articoli correlati:

8 Responses to “Trucco leggero: il “trucco-non trucco” che fa tendenza”

  1. ayshemaria 12 dicembre 2012 at 13:38 #

    ciao! questo è il mio makeup giornaliero mattina/sera..cambio solo il blush o il rossetto

    • Maria Carmela
      Maria Carmela 12 dicembre 2012 at 14:26 #

      Ciao! Anche io lo faccio spesso, mi piace molto l’effetto che da all’occhio! 😀

  2. Viky 18 dicembre 2012 at 14:15 #

    Ciao, quando applico la matita nella rima interna superiore e poi sbatto le ciglia si disegna anche una linea nella rima interna inferiore, è forse causato dal tipo di matita? come posso fare per evitarlo?

    • Maria Carmela
      Maria Carmela 18 dicembre 2012 at 17:26 #

      Ciao! Questo accade perché magari durante l’applicazione l’occhio comincia a lacrimare un po’ di più. Per evitarlo puoi o utilizzare una matita waterproof o semplicemente tamponare sulla matita un ombretto nero in modo da non far passare il colore anche sotto :)

      • Viky 19 dicembre 2012 at 11:01 #

        Grazie mille! Proverò a fare come hai detto per avere un perfetto “trucco non trucco” :)

        • Maria Carmela
          Maria Carmela 19 dicembre 2012 at 14:16 #

          Perfetto! Fammi sapere 😀

  3. mel 24 marzo 2013 at 15:46 #

    Questo trucco è veramente fantastico!
    Grazie

  4. Lita 28 agosto 2014 at 19:37 #

    Su questo tipo di trucco che rossetto potrei utilizzare? Un contorno labbra color carne /naturale con gloss trasparente andrebbe bene?!
    Grazie

Leave a Reply