Trucco luminoso da cerimonia con la Naked 2
Scopri l'Ebook

Trucco luminoso da cerimonia con la Naked 2

31 ago

Un’idea per un trucco luminoso da cerimonia torna sempre utile, anche perché spesso in queste occasioni non sappiamo mai come truccarci! Prendo spunto da una richiesta di Giuliana, la quale a breve parteciperà ad un matrimonio e si trova alla ricerca di un trucco luminoso che possa riprodurre facilmente utilizzando la sua amatissima palpette Naked 2 di Urban Decay! (Make up di The Beautiful Life of the Girl Next Door).

trucco luminoso

Dato che è una palette che in moltissime hanno e che il trucco luminoso da cerimonia è sempre richiestissimo, le rispondo direttamente con un articolo, sperando che questo look le possa piacere! Si tratta di un make up luminoso a mio avviso davvero raffinato, che accontenta tutte, da chi è abituata a truccarsi poco a chi invece desidera un trucco un po’ più marcato: infatti, in quest’ultimo caso, basterà insistere con l’ombretto scuro sull’angolo esterno dell’occhio per intensificare il make up e renderlo subito più magnetico!

make up luminoso da cerimonia

Ma partiamo subito con il tutorial, capendo quali colori vanno utilizzati e dove vanno esattamente applicati per ottenere un effetto assolutamente fantastico!

 

Step 1: ombretto Tease

tease

Iniziare con questo ombretto è l’ideale, in quanto è un perfetto ombretto di transizione. Come tutti gli ombretti di transizione va applicato lungo o appena sopra la piega dell’occhio, in modo da non creare uno stacco netto tra l’ombretto della palpebra mobile e quello della palpebra fissa.

 

Step 2: ombretto Foxy

foxy

Anche questo fa parte degli ombretti di trasizione. Ha un colore più delicato rispetto al primo, e molto vicino a quello naturale della carnagione: in questo modo il passaggio tra l’ombretto che hai applicato in precedenza e quello che andrai ad applicare sotto l’arcata sopraccigliare sarà meno drastico e molto più delicato.

 

Step 3: ombretto Busted

busted

E’ il più scuro tra i colori e va applicato sull’angolo esterno dell’occhio. Dato che è così scuro è fondamentale utilizzare un pennello apposito per evitare di espandere troppo il colore ed alla fine avere un antiestetico “effetto panda”. Il pennello migliore, a mio avviso, per queste occasioni è quello a penna, o, in alternativa quello piatto da utilizzare solo di punta. Preoccupati di sfumare bene il colore, creando prima una piccola V esterna, da sfumare verso la piega dell’occhio, e poi passa il colore lungo tutta l’attaccatura delle ciglia inferiori.

 

Step 4: matita nera

Tempera bene una matita nera ben scrivente e disegna una riga sottile lungo il bordo superiore dell’occhio. Come vedi anche dall’immagine, la riga non deve essere troppo precisa e marcata, ma piuttosto sfumata. Per ottenere questo effetto ti consiglio di disegnare prima piccoli tratti da uniformare poi con un pennello piatto: successivamente ripassa disegnando la riga sottile.

 

Step 5: ombretto YDK

YDK

Questo bellissimo ombretto è il più brillante tra tutti! Un effetto metallizzato che si accentua moltissimo se l’ombretto viene utilizzato da bagnato. L’ombretto va picchiettato delicatamente al centro della palpebra mobile per dare un tocco di luminosità al trucco.

 

Step 6: ombretto Suspect

suspect

L’ombretto Suspect ha la funzione di donare luce anche alla palpebra inferiore. Va sfumato sopra l’ombretto Busted che hai applicato in precedenza.

 

Step 7: ombretto Verve

verve

Per finire ecco i due punti luce! Il primo è rappresentato dall’ombretto Verve, un color panna molto luminoso, da applicare sull’angolo interno dell’occhio.

 

Step 8: ombretto Bootycall

bootycall

Bootycall è invece un ombretto chiarissimo e luminoso dal finish opaco, che va applicato sotto l’arcata sopraccigliare: da molto risalto sia al trucco che agli occhi!

 

trucco luminoso

Ti piace questo make up? Divertiti a riprodurlo e mandami una foto del risultato, sarò felice di commentarla insieme a te!

Articoli correlati:

No comments yet

Leave a Reply