Le regole da seguire per realizzare un trucco luminoso!
Scopri l'Ebook

Le regole da seguire per realizzare un trucco luminoso!

18 lug

Siamo ormai in piena estate e la voglia di realizzare un trucco luminoso e fresco, proprio come quello delle star in passerella è sempre tanta. Ma come fare? Da cosa cominciare? Anzitutto dalla pelle: in questo articolo troverai i rimedi lampo per far rifiorire la tua pelle in pochi minuti, ma ricorda che un aspetto radioso lo ottieni solo prendendotene cura ogni giorno!

make up luminoso

Ma vediamo esattamente quali sono le regole fondamentali per poter realizzare un trucco luminoso! (Per il tutorial di questo make up puoi consultare il tutorial qui http://www.ilmiomakeup.it/trucco-luminoso/ )

 

Regola n.1: cure per la pelle

Il primo segreto per avere un trucco luminoso è senza dubbio quello di cominciare da una buona base. Ma ricorda che anche il migliore dei fondotinta non rende al massimo su una pelle non curata! E’ necessario utilizzare ogni giorno i prodotti adatti e rimuovere sempre il trucco prima di andare a dormire. Ma se ti serve un rimedio lampo non ti resta che fare uno scrub con olio e zucchero, massaggiare e poi sciacquare il tutto con acqua tiepida. Dopo passa un cubetto di ghiaccio su tutto il viso: questo aiuta a riattivare la circolazione e rendere più luminosa la pelle!

 

Regola n.2: il fondotinta

Esistono in commercio i fondotinta illuminanti, proprio adatti a questa tipologia di make up. Per sfruttare al massimo il loro effetto vanno applicati con una spugnetta inumidita, in modo da creare un incarnato uniforme, aiutando il prodotto a fondersi con la pelle. Dopo è assolutamente vietato stendere la cipria! Quella classica eliminerebbe l’effetto luminoso creando opacità sul viso, mentre quella illuminante, sopra un fondotinta anch’esso illuminante, darebbe un risultato eccessivo. La soluzione? Uno spray che fissa il trucco lasciando invariato l’effetto luminoso del fondotinta!

 

Regola n.3: gli ombretti

Anche gli ombretti, e più in generale il trucco occhi, ha un ruolo importantissimo nella riuscita di un buon trucco luminoso! Per prima cosa scegli ombretti in crema: danno un effetto seconda pelle molto fresco. In alternativa, se preferisci quelli in polvere, orientati su ombretti satinati o perlati. L’ideale è applicare questi ombretti da bagnati, meglio ancora se con i polpastrelli: il calore delle dita esalta moltissimo i pigmenti, dando un risultato decisamente migliore. I colori must sono certamente i rosa pesca per le carnagioni più chiare, mentre dorati, bronzo e rame sono per chi ha la pelle medio-scura o abbronzata.

 

Regola n.4: il rossetto

Che dire del rossetto? L’arma di seduzione per eccellenza! In questi casi è vietato puntare su tonalità cupe o texture pesanti. Perfetti i rossetti dalle nuance accese o, al contrario, nude. Vai sempre alla ricerca di rossetti lucidi e cremosi, che racchiudono in un solo prodotto anche la funzione del gloss: in questo modo avrai con un solo gesto una bocca perfetta!

 

Qualche consiglio in più su come realizzare un trucco luminoso: 

  • Se vuoi realizzare un bel trucco luminoso in estate fai molta attenzione al mascara che utilizzi: alcuni, infatti, tendono a seccarsi troppo, sgretolandosi letteralmente. La polverina nera va a finire tutta sulle guance, rovinando così la base che hai creato.

 

 

Articoli correlati:

No comments yet

Leave a Reply