Trucco occhi grigi: guida alla scelta dei colori
Scopri l'Ebook

Trucco occhi grigi: guida alla scelta dei colori

5 gen

Il trucco per gli occhi grigi viene spesso identificato con quello per gli occhi azzurri, anche se in effetti questo colore di occhi possiede delle caratteristiche ben definite. La loro particolarità sta nel fatto che spesso il colore non è un grigio puro, ma piuttosto contiene svariate sfumature, che nella maggior parte dei casi tendono all’azzurro, ma possono anche virare verso il verde,  il blu o il castano.

make up per gli occhi grigi

La top model Adriana Lima possiede una bellissima tonalità dalle sfumature verdi di occhi azzurri. Per sapere come realizzare questo make up leggi l’articolo relativo al trucco di Adriana Lima.

 

Alcune indicazioni da seguire

Per determinare che sfumature hanno i tuoi occhi grigi esegui questo semplice test: mettiti alla luce naturale e indossa una maglia bianca, in modo da non alterare il colore dei tuoi occhi. Adesso guardali allo specchio e cerca di capire se possiedono sfumature azzurre, verdi o castane. In questo modo puoi ricercare i colori di ombretto che stanno bene agli occhi azzurri, verdi o castani e basarti sulle relative tonalità. Ecco degli esempi.

♦  Il trucco per occhi grigi – verdi: solitamente, quando si tratta di truccare gli occhi verdi, si fa riferimento ai colori come il prugna, il viola e tutte le tonalità simili, quali lilla, magenta, fucsia, lavanda e così via. Anche per gli occhi grigi che tendono al verde vale questa regola: l’importante è cercare comunque di creare sfumature con diversi colori in modo da non rendere monotono il make up.

♦  Il trucco per occhi grigi – azzurri: il colore complementare per gli occhi azzurri, ovvero quello che più di tutti riesce a valorizzarli, è sicuramente l’arancio. Questo però non vuol dire che i tuoi occhi grigi che tendono all’azzurro devono essere truccati necessariamente utilizzando un ombretto arancione. Scegli nuance come salmone, pesca, rame e bronzo: hanno tutte un sottotono arancio che si addice perfettamente ai tuoi occhi.

♦  Il trucco per occhi grigi – castani: gli occhi castani sono, per eccellenza, quelli che più di tutti si adattano alle diverse tonalità di ombretto, matite o eyeliner. Ma cosa fare se sono gli occhi grigi ad avere sfumature marroni? Basta scegliere tonalità che si abbinano bene ad entrambi i colori, come ad esempio il viola, il blu notte o  tutte le tonalità di marrone medio-scuro.

 

Come giocare con le tonalità

ombretto grigio e nero per occhi grigiCome già accennato, gli occhi grigi spesso non hanno un colore ben preciso: è proprio per questo motivo che applicando un determinato colore o una data tonalità piuttosto che un’altra si può addirittura modificare otticamente il colore degli occhi. Ad esempio: applicando sulla palpebra un ombretto o una matita chiara i tuoi occhi risulteranno di un tono più scuri, mentre al contrario,  utilizzando colori scuri, l’occhio sembrerà più chiaro per contrasto. Un capitolo a parte meritano ombretti, matite e eyeliner grigi e neri: questi due colori, infatti, possono davvero fare la differenza ma anche rovinare il tuo make up. Per quanto riguarda il grigio, scegli sempre una tonalità più chiara o più scura dei tuoi occhi e mai uguale, altrimenti tenderai a spegnerli e non a valorizzarli. Il nero, invece, va utilizzato con cautela se hai la pelle chiara, mentre va benissimo se hai la pelle più scura. Nel primo caso utilizza il nero solo per definire la zona vicino alle ciglia, mentre nel secondo puoi benissimo azzardare anche uno smokey eyes più deciso.

 

 

 

Articoli correlati:

No comments yet

Leave a Reply