Trucco occhi piccoli: applicazione di ombretto, matita e mascara
Scopri l'Ebook

Trucco occhi piccoli: applicazione di ombretto, matita e mascara

18 mar

Il trucco occhi piccoli deve sempre puntare ad “ampliare” lo spazio sopra l’occhio in modo da creare la sensazione di avere occhi più grandi e ampi. Questo si può ottenere benissimo grazie al trucco e ad alcuni espedienti facili da mettere in pratica per far sembrare i tuoi occhi non più piccoli, ma bensì visibilmente più ampi. Gli strumenti che ti serviranno sono soprattutto ombretti, matita e mascara. Anche le sopracciglia, come vedremo, hanno una grande importanza nel trucco occhi piccoli.

il trucco per gli occhi piccoli

 

Ma vediamo adesso quali regole eseguire per realizzare un trucco occhi piccoli.

 

L’ombretto per il trucco occhi piccoli

applicazione ombretto trucco occhi piccoliLa fase che riguarda la scelta dell’ombretto e dei suoi colori è fondamentale per quanto riguarda il trucco occhi piccoli: i colori su cui devi puntare sono infatti quelli chiari, luminosi e perlati. L’effetto luccicante, attira la luce allargando otticamente la parte: in questo modo i tuoi occhi appariranno non solo più luminosi, ma anche più grandi. Per applicarlo procedi così: scegli i colori più chiari per la prima metà della palpebra mobile, quelli di media intensità per la piega dell’occhio, mentre quelli più scuri sono adatti per ombreggiare la parte finale esterna dell’occhio. Utilizza inoltre un illuminante, da applicare sia sull’angolo interno dell’occhio, che sotto le sopracciglia. Per un bel trucco occhi piccoli non dimenticare infine di sfumare sempre bene i colori tra di loro ed evitare assolutamente di usare ombretti troppo scuri o opachi.

 

La matita per il trucco occhi piccoli

applicazione matita per trucco occhi piccoliAltro passo importante che riguarda il trucco occhi piccoli è di sicuro la scelta della matita: non solo è importante il colore, ma anche la posizione in cui viene applicata. Iniziando dai colori, è senza dubbio necessario fare uso di una matita chiara all’interno dell’occhio: può essere bianca se hai la carnagione chiara o media, oppure color carne se sei scura di pelle. In ogni caso devi sempre evitare di mettere la matita dentro l’occhio altrimenti tenderai a rimpicciolirlo ulteriormente. Puoi invece usare la matita nera sul bordo esterno dell’occhio, ma non esagerare con lo spessore delle linee: devono infatti essere molto sottili e allungarsi leggermente verso l’angolo esterno dell’occhio. Se vuoi puoi anche sfumare il tratto con un ombretto chiaro, in modo da creare un trucco occhi piccoli da poter sfruttare anche la sera o per occasioni più particolari.

 

Il mascara per il trucco occhi piccoli

applicazione mascara per il trucco occhi piccoliSapevi che anche applicare il mascara nel modo giusto può rendere migliore il tuo trucco occhi piccoli? Il segreto è anzitutto averle sempre molto curate e incurvate, così da “allargare” lo sguardo: un grande aiuto puoi averlo dall’uso di diversi tipi di ciglia finte, che ti regalano un’aria davvero nuova. In ogni caso è sempre bene utilizzare il piega ciglia per curvarle quanto più possibile: successivamente applica il mascara sia sopra che sotto, insistendo maggiormente sulle ciglia esterne.

 

 

Qualche consiglio in più sul trucco occhi piccoli:

  • Anche le sopracciglia ti aiutano a realizzare un trucco occhi piccoli a regola d’arte: se le hai abbastanza folte, prima ripuliscile dai peletti che si trovano fuori dal disegno naturale e poi procedi col sistemarne la linea assottigliandole leggermente per lasciare più spazio possibile all’occhio.

 

 

Articoli correlati:

No comments yet

Leave a Reply