Il trucco per occhi sporgenti: per un sguardo intenso e seducente
Scopri l'Ebook

Il trucco per occhi sporgenti: per un sguardo intenso e seducente

23 gen

Gli occhi sporgenti sono caratteristici di chi presenta un arcata sopraccigliare abbastanza sporgente, che si associa solitamente a occhi grandi e rotondi e palpebre superiori molto rientranti. Il trucco per occhi sporgenti giusto, in questo caso, deve puntare a rendere l’occhio più sottile e affusolato, in modo da allungarlo e mascherarne la rotondità. Il risultato è uno sguardo decisamente più penetrante e femminile.

 

Un’altra caratteristaca degli occhi sporgenti è che è spesso accompagnata da una leggera prominenza anche della zona sotto l’occhio, con il risultato che in caso di borse e occhiaie, queste risultano più evidenti. Mentre il trucco per le borse sotto agli occhi si effettua scurendo leggermente la zona più gonfia che sporge, tramite un correttore o un fondotinta fluido, il trucco per le occhiaie prevede l’applicazione di un correttore aranciato sulla zona scura. In ogni caso, non dimenticare mai di fissare la correzione con la cipria.

L’attrice Emmanuelle Béart porta con orgoglio i suoi occhi leggermente sporgenti, che le fanno assumere un sguardo intenso e seducente.

Emmanuelle Beart trucco occhi sporgenti

È evidente, qui, come l’attrice sottolinea e mette in risalto i suoi bellissimi occhi con un trucco per occhi sporgenti molto chic, ma che le permette di mascherare leggermente la forma del suo occhio.

 

Vediamo subito tutti i passaggi necessari che occorrono per realizzare un trucco per occhi sporgenti.

 

Applica il correttore: scegline uno di media intensità, sia sulla palpebra superiore, che su quella inferiore. Così farai in modo di rendere questa zona omogenea e opaca. È importante, infatti, scegliere sempre correttori non troppo chiari per effettuare questa correzione: per regolarti meglio devi prendere in considerazione il colore del tuo fondotinta. Se facessi lo sbaglio di sceglierne uno più chiaro, otterresti l’effetto opposto, e cioè quello di aumentare la sporgenza (dato che i colori chiari mettono in evidenza le aree in cui vengono applicati, al contrario di quelli scuri, che le minimizzano).

 

Disegna un tratto di matita: traccia il contorno degli occhi sporgenti con una matita scura, sia sul bordo superiore che su quello inferiore. Poi unisci i due tratti e allunga la riga verso l’esterno. La matita ti permette di accentuare subito lo sguardo, e allo stesso tempo il colore scuro rende gli occhi meno sporgenti. Stai attenta quando disegni il bordo: cerca di stare molto aderente alle ciglia, specialmente quelle superiori, riempiendo lo spazio di pelle che su questo tipo di occhio, solitamente, si nota tra le radici delle ciglia.

 

Sfuma la matita e applica il mascara: con il pennello alingua di gatto “sporca” il tratto di matita, soprattutto sulla radice delle ciglia, in modo da coprire tutti gli spazi che non hai riempito con la matita. Poi, sempre con lo stesso pennello, e con mano più leggera, sfuma la matita anche verso l’esterno, sia sulla palpebra superiore, che su quella inferiore. Non dimenticare mai di applicare il mascara: è una cornice perfetta per i tuoi occhi. Insisti soprattutto sulle radici in modo da renderle quanto più curve. Se vuoi, puoi anche ricorrere all’utilizzo di ciglia finte, meglio a ciuffi , posti sapientemente sull’angolo sull’angolo esterno per allungare gli occhi sporgenti e bilanciare così le proporzioni.

 

Ridisegna leggermente le sopracciglia: con una matita a mina dura, traccia dei piccoli trattiin corrispondenza della parte più interna delle sopracciglia, in modo da farle apparire più vicine. Questa piccola correzione, per un gioco di geometrie, farà apparire i tuoi occhi meno tondi e più sfinati.

 

 

 

Qualche segreto in più su “Il trucco per occhi sporgenti”:

  •   Serviti sempre di una base per il trucco occhi (o primer) da passare sull’occhio prima del trucco, in modo da fissarlo più a lungo.
  •   Vanno benissimo gli ombretti scuri e opachi, perché quelli perlati o chiari metterebbero in evidenza la sporgenza.
  •   Evita la matita chiara all’interno dell’occhio: questo è uno stratagemma che usa chi ha gli occhi piccoli e punta ad ingrandirli. Tu devi preferire matite più scure che danno forza allo sguardo e allo stesso tempo ti permettono di mascherare lìocchio un po’ troppo pronunciato.
  •   Per una serata speciale, non fare a meno dell’eyeliner: degno sostituto della matita, ti permette di assumere uno sguardo più sensuale, specialmente se ne allunghi la riga verso l’esterno dell’occhio.

 

 

 

Articoli correlati:

No comments yet

Leave a Reply