Trucco opaco o mat: pro e contro!
Scopri l'Ebook

Trucco opaco o mat: pro e contro!

10 feb

Personalmente adoro il trucco opaco o mat, forse perché soffrendo di pelle mista non sopporto proprio vedere il viso lucido! In questo articolo ti presento i pro e i contro del trucco mat, un genere sempre molto di tendenza e che non credo passerà mai di moda.

trucco opaco

Proprio per questo motivo in tante vorrebbero ricreare quel delicato effetto opaco sulla pelle, sugli occhi o sulle labbra, ma c’è da dire che se in alcuni casi il risultato è azzeccato, in altri non va proprio bene! Per questo motivo voglio valutare insieme a te i pro e i contro di indossare un trucco mat!

 

Pro

Analizziamo inizialmente quali sono i vantaggi di scegliere un trucco opaco e qual è l’effetto finale che regalano i prodotti mat, ovvero quelli completamente privi di riflessi perlati, metallizzati o satinati.

  1. Minimizza pori ed imperfezioni: il primo grande, forse oserei dire anche grandissimo, vantaggio del trucco opaco è quello di non accentuare le piccole imperfezioni della pelle. Come dicevo prima, questi prodotti non hanno al loro interno pigmenti che riflettono la luce e proprio per questo motivo fanno apparire la grana della pelle più uniforme, minimizzando quindi pori dilatati ed imperfezioni.
  2. Opacizza la pelle lucida: se soffri di pelle mista o grassa, il trucco opaco deve essere per te all’ordine del giorno! Ma non è solo una questione di effetto: il trucco opaco aiuta effettivamente a controllare l’eccesso di oleosità della pelle, come nel caso di fondotinta compatto in polvere.
  3. Aumenta la tenuta del trucco: riguardo alla durata del trucco, tra un make up opaco ed uno luminoso non c’è davvero storia. Questo in particolar modo è valido nel caso del rossetto: labbra opache e mat hanno una durata decisamente più lunga rispetto ai rossetti con effetto glossy.
  4. Dona un aspetto vellutato al viso: caratteristica principale del trucco opaco è proprio quella di ricreare sulla pelle un effetto vellutato molto sensuale ed etereo.

 

Contro

Il trucco opaco o mat che dir si voglia, ha però anche alcuni contro, derivati essenzialmente da uno scorretto utilizzo dei prodotti o da una scelta errata. Vediamoli nel dettaglio.

  1. Secca la pelle: il trucco opaco tende molto a seccare la pelle, anche quando si tratta di prodotti in crema che hanno un effetto mat. Quindi da evitare nel caso la tua pelle tenda ad essere secca e disidratata.
  2. Appesantisce l’aspetto della pelle: questo aspetto riguarda soprattutto il fondotinta. Se applicato in modo scorretto oppure su una pelle non curata o, come dicevo prima, secca, il rischio è quello di ottenere un effetto molto appesantito ed innaturale.
  3. Toglie freschezza al viso: questo aspetto deriva proprio dal precedente. Se hai già per natura una pelle spenta, evita di basare il tuo trucco sull’effetto opaco, in quanto spesso tende a togliere freschezza e naturalezza al viso.

 

E tu sei tra le sostenitrici del trucco opaco o no? In ogni caso, mi raccomando, la prossima volta che scegli di realizzare un trucco opaco valuta bene pro e contro!

 

Articoli correlati:

One Response to “Trucco opaco o mat: pro e contro!”

  1. Alessandra 8 marzo 2016 at 17:26 #

    Anche a me piace moltissimo e capisco il problema della pelle mista: a me compaiono delle chiazze rosse che non hai idea! D:

Leave a Reply