Il trucco per il viso triangolare: per un'aria simpatica e frizzante
Scopri l'Ebook

Il trucco per il viso triangolare: per un’aria simpatica e frizzante

27 gen

Le caratteristiche di un viso triangolare sono soprattutto la fronte, sempre abbastanza larga, che risulta essere in netto contrasto con la parte bassa del viso, in particolar modo con il mento, che è stretto e a punta. Questa forma particolare rende il viso simpatico e deciso.

 

 

I punti forti di un viso triangolare sono:

♦  La fronte: come abbiamo già detto prima, risulta essere abbastanza larga, ma non necessariamente sempre ampia. Infatti, l’attaccatura dei capelli può essere più o meno alta. Risulta comunque essere il linea con le mascelle, il che sottolinea maggiormente la spigolosità del mento stretto sulla parte bassa del viso. La correzione, in questo caso, punta ad ombreggiare i lati della fronte per ridurne otticamente la larghezza.

 Gli zigomi: sono alquanto pronunciati, al contrario delle mascelle che invece appaiono sfuggenti, perché poco evidenti rispetto alla parte alta del viso triangolare. Per questo motivo il fard va steso proprio sulle guance e mai sotto, altrimenti si rischia di restringere ulteriormente la parte bassa del viso, che anzi va messa in risalto con colori chiari.

♦  Il mento: è a punta, solitamente stretto ed evidente. Per questo la correzione deve essere mirata, perché qui è facile sbagliare. La regola fondamentale è quella di non oltrepassare le linee degli angoli della bocca, altrimenti il risultato potrebbe essere quello di allungarlo ulteriormente.

 

Il viso triangolare della giovane attrice Kate Hudson la dà un’aria simpatica e frizzante. Il suo bel viso è sempre ben truccato, rispettando le giuste proporzioni.

make up viso triangolare Kate Hudson

 

La bellissima Kate sfoggia un radioso sorriso, contornato da un rossetto lucido e sui toni del naturale. La parte superiore del viso, invece, è messa in risalto da un trucco per il viso triangolare davvero ben studiato: occhi sottolineati con matita e mascara extra black.

 

Vediamo insieme allora come realizzare un trucco per il viso triangolare:

Applica il fondotinta: sceglilo dello stesso colore della pelle e stendilo nella zona tra le mascelle e le orecchie. Sul resto del viso, invece, stendine uno di mezzo tono più scuro. Questo serve a mettere più in evidenza la zona più chiara, e quindi renderla più prominente, in modo da regolare le proporzioni di tutto il viso. Attenta sempre, poi, a non scegliere due fondotinta di colori troppo diversi tra loro. Se non disponi di due fondotinta, puoi schiarire la zona con una cipria chiara, oppure passare sul resto del viso un velo di terra, in modo da gestire il trucco per il viso triangolare creando un gioco di luci ed ombre.

 

Sfuma la cipria: per fissare il tutto, sfuma della cipria in polvere trasparente su tutto il viso. Non dimenticare di tamponarne un po’ specialmente nelle zone in cui si miscelano i due fondotinta, in modo da evitare il più possibile stacchi di colore troppo visibili.

 

Ombreggia le tempie: con un fard leggermente più scuro del fondotinta e opaco, spennella i lati della fronte, in modo da scurire la zona e renderla meno evidente. Prosegui il trucco per il viso triangolare scendendo fino alla base delle orecchie.

 

Scurisci il mento: con lo stesso fard rendi più scura la punta del mento, in modo da renderlo meno evidente. Poi, con la cipria o anche un ombretto chiaro, schiarisci i lati. Questa tecnica punta ad evidenziare le zone vicine al mento, che così distolgono l’attenzione dalla punta pronunciata.

 

 

Qualche consiglio in più sul trucco per il viso triangolare:

♦  Accentua lo sguardo con un ombretto scuro, in modo da focalizzare l’attenzione sulla parte alta del viso. Applicalo sulla palpebra superiore e poi sfumalo verso l’angolo esterno dell’occhio: non spingerti troppo in fuori, e soprattutto evita di creare punte troppo nette: meglio forme più morbide e arrotondate.

♦  Le sopracciglia dalla forma leggermente arcuata contribuiscono ad ammorbidire la squadratura della fronte e ad armonizzae il viso triangolare.

♦  Stendere il fard “a triangolo”: parti dalle tempie e sfumalo fino al centro delle guance.

♦  Per le labbra, tratteggia il contorno con un disegno morbido. I rossetti sceglili di tonalità medie e lucide: per un trucco per il viso trinagolare perfetto evita invece colori troppo scuri, che induriscono i tratti del viso.

♦  Anche la pettinatura è fondamentale: il taglio deve essere di mezza lunghezza, meglio che non superi mai le spalle. Utile e sfiziosa anche una frangia sfilata che copra in parte la fronte, se troppo ampia, riequilibrandola rispetto al mento. Se poi vuoi raccogliere i capelli, non fare la coda troppo in alto, perché evidenzia troppo la trinagolarità del viso: meglio sulla nuca.

 

Se hai la fronte molto particolare che oltre ad essere larga è anche molto ampia, ti consiglio di attenerti anche ai consigli contenuti su : “Il trucco per chi ha  la fronte alta“.

 

 

 

Articoli correlati:

No comments yet

Leave a Reply