Trucco smoky soft: per occhi castani, verdi e azzurri
Scopri l'Ebook

Trucco smoky soft: per occhi castani, verdi e azzurri

9 dic

Gli smoky eyes sono sempre molto d’effetto, e regalano grande intensità all’occhio. A volte, però, non tutte si piacciono con quel colore troppo cupo sugli occhi. Allora vi propongo un trucco smoky soft, semplice e veloce da realizzare.

trucco smoky soft totale

 

Quando?

Il trucco smoky soft va benissimo per la sera, se vogliamo stupire qualcuno cambiando un po’ il nostro solito look. Va benissimo con un bell’ abito nero, che ti regala il massimo dell’eleganza. Evita questo trucco di giorno, perché troppo intenso e marcato: insomma non è adatto per andare a fare la spesa, ed è meglio evitarlo in ufficio. Mentre se hai un appuntamento di lavoro importante o una cerimonia, puoi fare uno strappo alla regola, e indossare un trucco smoky soft.

 

Per chi?

È adatto a tutte coloro che di solito portano un trucco molto leggero: vogliono osare con uno smoky eyes, ma non si sentono abbastanza a loro agio, per i colori troppo forti. Questa è una versione meno esagerata e più “portabile”. Va bene per chi ha la pelle chiara o media, occhi castani, verdi o azzurri. Il trucco smoky soft è perfetto se sei bionda o castana chiaro.

 

Come realizzare il Trucco smoky soft:

   Usa il correttore: è fondamentale se vuoi un colorito omogeneo e senza imperfezioni. Picchiettalo solo sui punti che devi coprire e sfuma bene i contorni della correzione.

  Metti il fondotinta: copri il viso di fondotinta in modo da non lasciare zone scoperte. Assicurati anche che ci sia la stessa quantità su ogni parte del viso, senza eccessi. Tiralo verso il collo e i bordi del viso per evitare che si vedano linee troppo marcate.

  Passa la cipria: fissa tutto il trucco con un po’ di cipria. È essenziale per farlo durare più a lungo, specialmente se hai la pelle grassa.

  Trucca gli occhi: per il trucco occhi ti servono una base bianca, meglio color crema, un ombretto marrone scuro, uno grigio non molto scuro, un marrone ramato, matita nera, pennelli e mascara.

Stendi su tutta la palpebra superiore, e anche sotto le ciglia inferiori, la base che hai scelto per uniformare il colore.

base colore

Usa l’ombretto marrone scuro, ma con un pennello a setole morbide, e stendilo sulla palpebra mobile, uscendo un po’ dall’angolo esterno dell’occhio, e andando verso sopra. Per creare la punta ai lati degli occhi, aiutati con un pennello più piccolo e piatto, in modo da essere più precisa. Non truccare, invece, l’angolo interno, che serve a dare luce al trucco smoky soft.

usa l'ombretto scuro

Applica, invece, sull’incavo dell’occhio, l’ombretto grigio, sempre con lo stesso pennello un po’ sporco di marrone: questo fa in modo che i due colori si fondano insieme per creare una nuova sfumatura.

applica l'ombretto grigio

Passa nella parte sotto le ciglia inferiori l’ombretto marrone ramato, ma stavolta con un pennellino piccolo e piatto. Sfuma verso fuori in modo da unirti alla sfumatura che avevi fatto sopra.

sfuma il colore marrone

Traccia una riga con una matita occhi nera, sulla rima palpebrale interna, sia superiore, che inferiore.

traccia la palpebra con la matita nera

Metti il mascara, meglio se volumizzante, su tutte le ciglia, anche quelle inferiori. Il trucco smoky soft per gli occhi è completo.

metti il mascara

 

  Il fard sulle guance: puoi applicare un bel fard color cannella, e stenderlo sulle guance fino quasi alle tempie.

  La bocca: con degli occhi così, la bocca deve essere naturale. Niente gloss fragola o rossetti rosso fuoco. Meglio matitoni lucidi dai colori naturali.

 

Qualche segreto in più sul Trucco smoky soft:

  •  Se vuoi avere un aspetto sempre soft ma più sensuale, al posto della matita nera, usa il kajal, che regala più profondità al viso.
  •  Se hai gli occhi castani scuri e intensi, modifica il trucco smoky soft sostituendo la matita nera con una di colore marrone chiaro: l’effetto languido sugli occhi è assicurato.

 

 

Articoli correlati:

No comments yet

Leave a Reply