Trucco turchese e nero: per occhi affusolati da gatta
Scopri l'Ebook

Trucco turchese e nero: per occhi affusolati da gatta

12 apr

Il trucco turchese e nero che vi propongo oggi da all’occhio uno sguardo ammaliante da gatta: merito della matita applicata ai bordi superiore e inferiore dell’occhio, che termina con una leggera codina verso l’alto che rende più affusolati anche gli occhi più tondi e sporgenti. Il colore principale è ovviamente il turchese, reso ancora più intenso da una matita di un colore molto simile applicata sotto l’ombretto.

trucco turchese e nero per la sera

 

Quando?

Questo trucco turchese e nero è adatto esclusivamente per la sera: infatti, anche se questo bellissimo turchese potrebbe essere adatto anche per una uscita giornaliera, il nero lo rende decisamente più opportuno da indossare in occasioni più importanti e impegnative rigorosamente dopo il tramonto. Vedo bene il trucco turchese e nero anche per una uscita formale dove puoi abbinare una giacca turchese di un colore simile a quello del tuo trucco.

 

Per chi?

Come detto anche prima, la forma affusolata che dona la matita nera applicata in questo modo rende il trucco turchese e nero molto adatto per un trucco occhi sporgenti o per chi ha gli occhi un po’ tondi e vuole cercare di appiattirli leggermente aiutandosi con il trucco. Inoltre il trucco turchese e nero è perfetto se vuoi realizzare un trucco occhi marroni e capelli neri, perché valorizza appieno i tuoi colori.

 

 

Ma vediamo subito come fare per realizzare in poche mosse questo trucco turchese e nero.

 

 

♦  Usa il correttore: inizia applicando il correttore in modo da coprire tutte le imperfezioni del tuo viso, in special modo le occhiaie, che altrimenti daranno un aspetto sgradevole al tuo trucco turchese e nero.

♦  Stendi il fondotinta: scegline uno che abbia un effetto leggermente perlato o satinato, per dare un tocco glamour al tuo trucco turchese e nero ed illuminare subito la tua pelle.

♦  Passa la cipria: sopra il fondotinta va stesa una cipria in polvere. Quella compatta, invece, è meglio riservarla per eventuali ritocchi durante la serata.

♦  Trucca gli occhi: per il trucco turchese e nero degli occhi ti serviranno una matita (o meglio un matitone) turchese, un ombretto turchese di un colore simile, ombretto e matita nera, un ombretto marrone, uno avoriopennelli e mascara.

 

 

Per prima cosa inizia il trucco turchese e nero applicando il matitone turchese su tutta la palpebra superiore e inferiore: questo ti aiuta a creare una base che farà resistere più a lungo il tuo ombretto turchese, oltre che a farlo risaltare maggiormente.

matitone turchese attorno all'occhio

 

Sopra la matita ora picchietta l’ombretto turchese che hai scelto aiutandoti con un pennello piatto: imprimi bene il colore sulla palpebra, possibilmente utilizzando un pennello umido.

applica sopra l'ombretto turchese

 

Successivamente prosegui con il trucco turchese e nero sfumando sulla piega dell’occhio un ombretto marrone: il colore non deve essere molto intenso, ma la contrario molto leggero e sfumato. Per questo un pennello dalle setole morbide è perfetto per ottenere questo tipo di risultato.

sfumare l'ombretto marrone sulla piega dell'occhio

 

Passa la matita nera sia sotto che sopra, terminando con una riga che veda verso l’alto. Per rendere molto più intenso il trucco turchese e nero basta applicare la matita nera anche all’interno dell’occhio. Concludi mettendo l’ombretto avorio sull’angolo interno dell’occhio e sotto l’arcata sopraccigliare, e termina con il mascara.

applica la matita nera attorno e dentro l'occhio

 

 

Qualche consiglio in più sul trucco turchese e nero:

  • Abbina al trucco turchese e nero un fard rosa intenso, che scolpisce il viso. Attenzione però a non esagerare per non caricare eccessivamente il trucco. Sulle labbra, invece, scegli un gloss color cipria.

 

 

Articoli correlati:

One Response to “Trucco turchese e nero: per occhi affusolati da gatta”

  1. Tania 13 marzo 2013 at 12:48 #

    Ho eseguito questo tutorial e mi piace un sacco! Certo, a te è venuto meglio! ^_^

Leave a Reply