Home Consigli Make up Volumizzante per labbra: come funziona e quali tipi scegliere

Volumizzante per labbra: come funziona e quali tipi scegliere

Un volumizzante per le labbra ha la funzione di far apparire più turgide e grandi le tue labbra, dando l’effetto di una bocca più voluminosa e rimpolpata. Quindi, se le tue labbra appaiono sottili o piatte, e desideri dare loro una forma più sinuosa, non ti resta che affidarti a questi prodotti.

Tipi di volumizzante per le labbra

In commercio puoi trovare diverse tipologie di volumizzante per le labbra, ma è necessario orientarsi bene nella scelta in modo da acquistare un prodotto che vada in contro quanto più possibile alle tue esigenze. Ecco quali sono quindi i volumizzanti labbra da provare.

Volumizzante per labbra in crema: è un prodotto in crema che solitamente si presenta come un trattamento intensivo, e che riesce a darti buoni risultati se applicato in maniera costante al mattino e la sera. I prodotti più leggeri possono essere anche una buona base per il trucco, mentre se noti che la crema sia molto corposa riservala per la sera: messa sotto il make up c’è il rischio che lo faccia colare poco dopo.  I volumizzanti labbra in crema, solitamente, sono anche molto ricchi di sostanze nutrienti ed idratanti, rendendo le tue labbra morbide e setose.

Lucida labbra volumizzante: è l’ideale per chi utilizza sempre il gloss e vuole contemporaneamente un effetto volumizzante sulle labbra. E’ un ottimo metodo per chi vuole ottenere un risultato immediato: grazie infatti all’effetto ottico del lucida labbra le tue labbra appariranno subito più piene. Se vuoi potenziare ancora di più l’effetto scegli gloss molto chiari che amplificano la grandezza delle labbra.

Volumizzante per labbra in stick: questo tipo di volumizzante labbra è un vero e proprio trattamento cosmetico che è necessario rispettare ogni giorno. E’ molto comodo perché puoi tenerlo in borsetta e riapplicarlo più volte durante l’arco della giornata favorendo così un effetto volumizzante sulle labbra, ma anche in questo caso può risultare eccessivamente pesante se applicato sotto il rossetto.

Siero volumizzante per le labbra: questa formula è decisamente più leggera rispetto alle altre, e per questo motivo penetra meglio attraverso le labbra, garantendo risultati migliori. Il potere di questo tipo di volumizzante labbra è amplificato se si associa all’applicazione anche un leggero massaggio: in questo modo, infatti, si riattiva la circolazione sulla superficie delle labbra e i risultati saranno visibili molto prima.

Gli ingredienti di un volumizzante per le labbra

Un ottimo modo per scegliere tra i vari tipi di volumizzante per labbra è confrontare tra di loro gli ingredienti ed in base al modo in cui essi agiscono.

♦  Microsfere disidratate: sono principalmente contenute nei gloss e penetrano all’interno della pelle e, richiamando acqua si rigonfiano per dare quell’effetto volumizzante sulle labbra caratteristico di questo tipo di prodotti.

♦  Azione irritante: in questo caso il prodotto sfrutta il potere di alcune sostanze che hanno la funzione di irritare leggermente le mucose in modo da gonfiare le labbra e al tempo stesso aumentare la circolazione per permettere alle sostanze di penetrare meglio. Queste sostanze sono ad esempio l’olio essenziale di cannella, che ha oltretutto una spiccata azione antibatterica, la menta piperita ed estratti del peperoncino.

♦  Acido ialuronico: questa sostanza può agire in due modi in base al modo in cui si trova all’interno del prodotto. L’acido ialuronico semplice è una grossa molecola che si spande sulla superficie della pelle distendendola, mentre quello in forma micronizzata, riesce a penetrare all’interno stimolando la produzione di collagene ed elastina, responsabili dell’idratazione e dell’ elasticità cutanea. Scopri di più leggendo l’articolo sulle proprietà dell’acido ialuronico.

Qualche consiglio in più sul volumizzante per le labbra:

  • Un volumizzante labbra ha anche effetti positivi sulle rughette attorno alla bocca: aumentando il volume della zona labiale, infatti, anche le rughe del contorno labbra si distendono apparendo notevolmente appianate. Se il tuo problema sono proprio le labbra segnate, leggi l’articolo su come nascondere le rughe sulle labbra con il trucco.

6 Commenti

  1. Ho letto che mettere del peperoncino sulla labbra proprio grazie all’effetto irritante le faccia diventare più voluminose, se volessi provare devo semplicemente spalmarne un pò sulla labbra oppure diluirlo con dell’acqua o dell ‘olio magari…cosa mi consigli? E poi tra tutti gli ingredienti che si possono trovare nei volumizzanti che hai elencato penso che quelli a base di acido ialuronico siano i più costosi,ma sono anche quelli che danno i migliori risultati sia come volume delle labbra che di durata nel tempo? Grazie anticipatamente e complimenti ti seguo sempre sei bravissima! =)

    • Ciao! Fai un olio al peperoncino, decisamente meglio: mescola olio d’oliva e peperoncino, lasciali per qualche giorno mescolando di tanto in tanto ed avrai il tuo olio al peperoncino da spalmare sulle labbra, ottimo anche come anti età, perché stimoli la circolazione e previeni rughe e segni ^_^ Quelli all’acido ialuronico hanno un buon effetto solo se sulla confezione trovi scritto che l’acido ialuronico è microframmentato o micronizzato e quindi passa attraverso la pelle: se così non è, l’acido ialuronico ha una molecola troppo grande per penetrare e si posa sulle labbra dando un effetto volume solo temporaneo 🙂

    • Ciao! No, noi non vendiamo prodotti. Fino ad ora ne ho provato solo uno, ovvero il siero per labbra Pascal: i risultati si vedono, ma ovviamente non è eco bio! ^_^

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui