Come far ricrescere le sopracciglia | Il mio Make Up | Il blog italiano sul trucco e la cosmesi
Scopri l'Ebook

Come far ricrescere le sopracciglia

5 apr

Rieccomi qui a scrivere dopo un breve periodo di silenzio stampa! Oggi ti parlo di come far ricrescere le sopracciglia e per dirti che mai come in questo caso la parola d’ordine è…perseveranza! Eh già, perché prima o poi un po’ tutte sperimentiamo il periodo dove è vietato spinzettare i peletti delle sopracciglia, per permettere la crescita di tutti i peli ed individuare quindi la forma migliore da dare.

come far creacere le sopracciglia

Tutto ha solitamente inizio quando si cerca di sistemare da sole le sopracciglia e si finisce con l’eliminare troppi peletti, ottenendo sopracciglia davvero sottilissime! Ma spesso il problema non è solo di chi si improvvisa e tenta di sistemare le sopracciglia come può! Anche le estetiste a volte commettono qualche errore e sfoltiscono talmente tanto le sopracciglia da eliminare gran parte dei peletti presenti sull’arcata sopraccigliare, tanto da ottenere una forma troppo innaturale.

 

Sopracciglia sottili: perché è sbagliato?

Ultimamente le sopracciglia sottili sembrano essere davvero fuori moda, al contrario di un tempo, quando si preferiva un disegno sottile e molto arrotondato. Oggi invece si tende ad enfatizzare moltissimo la naturalezza delle sopracciglia: insomma, più sono folte e meglio è! Oltre a porre particolare attenzione alla forma, che deve riprendere la classica “ala di gabbiano”. Perché questo cambiamento? Beh, di certo le sopracciglia sottili non sottolineano lo sguardo: tanto è vero che abitualmente, in caso ad esempio di sopracciglia molto chiare, si preferisce riprenderle con matita/gel/ombretti che siano appena mezza tonalità più scura in modo da renderle più evidenti.

 

Le 3 regole da seguire

Nella fase di ricrescita delle sopracciglia è fondamentale non sbagliare, altrimenti tutto il tempo passato ad aspettare che i peletti ricrescano sarà vano! Allora vediamo insieme quali sono le 3 regole da seguire quando si sta cercando di far crescere le sopracciglia, in modo tale da dar loro una forma più spessa ed armoniosa con l’intero viso.

Regola n.1: non togliere nessun peletto, neanche quello che ti sembra scontato che si debba eliminare! E’ la prima e fondamentale regola, che non va mai sottovalutata. So benissimo che è difficile guardarsi allo specchio e vedere le proprie sopracciglia in disordine, ma per ottenere un ottimo risultato bisogna avere tanta pazienza! Mai cedere alla tentazione di togliere i peletti, neanche quelli che ti sembrano troppo lontani dalla forma finale. Nel frattempo, cerca di sistemare la forma con una matita o un ombretto per sopracciglia.

Regola n.2: eseguire trattamenti specifici. Per cercare di abbreviare il tempo di ricrescita delle sopracciglia ed allo stesso tempo renderle più forti, è possibile ricorrere ad un trattamento specifico. Il migliore è sicuramente una maschera con olio di ricino. E’ semplicissima da fare e l’olio di ricino si trova molto facilmente in erboristeria, farmacia e negozi bio. Si inumidiscono le sopracciglia e con un bastoncino di cotone si preleva un po’ di olio da passare sull’arcata sopraccigliare. Si può tenere in posa per tutta la notte. Da ripetere tutte le sere per almeno 10/15 giorni.

Regola n.3: lasciar passare il tempo giusto. Non essere impaziente. Bisogna attendere un arco di tempo adeguato per poter permettere a tutti i peletti di crescere. Quanto? Dalle 3 alle 4 settimane. Se dopo aver atteso tutto questo tempo parte delle sopracciglia non crescono proprio, allora potrebbero esserti utili questi consigli su come disegnare le sopracciglia da zero!

 

Hai mai provato a far crescere le sopracciglia per dare loro una nuova forma?

 

Articoli correlati:

One Response to “Come far ricrescere le sopracciglia”

  1. Giuliana 27 aprile 2016 at 06:34 #

    Ci vuole molto di più. Io le sto facendo ricrescere da agosto. Inizialmente coprivo gli spazi vuoti con un po’ di ombretto, adesso non serve più.

Leave a Reply