Home Consigli Make up Unghie sposa: tendenze colori e forme per un look impeccabile

Unghie sposa: tendenze colori e forme per un look impeccabile

unghie sposa

Le unghie da sposa sono davvero di tendenza. I colori e le forme dipendono molto dal tema scelto, ma le unghie per sposa non possono fare a meno di seguire anche i gusti della futura moglie sulle unghie per il matrimonio da sposa. Quali sono i metodi di ricostruzione unghie sposa e quali sono le novità del momento? Scopriamolo insieme!

Baby boomer e french dominano le tendenze unghie sposa dell’anno

Le unghie sposa semplici, ma apprezzatissime, sono le baby boomer. Si passa uno strato di smalto rosa e poi lo si sfuma. Successivamente, si passa allo smalto bianco, che si fonde con quello rosa e rende le unghie semplicemente impeccabili. Un’alternativa sono le unghie con il french per la sposa, ma solo se non hai il vizio di mangiucchiartele o se non le hai molto fragili. Infatti, tantissime spose scelgono le unghie gel da sposa proprio per evitare questi piccoli imprevisti durante il giorno più bello.

Quale forma dare alle unghie da sposa?

Le unghie da sposa lunghe sono un po’ difficili da portare. La forma dovrebbe dipendere molto dalle unghie x sposa e dalle sue decorazioni. Per esempio, se hai scelto di inserire un fiore al centro dell’unghia, potrebbe essere utile averla corta e quadrata, magari con un minimo di french, per esaltare la decorazione. Invece, se scegli lo smalto o una tinta pastello, allora puoi averle anche molto lunghe. In questo caso, la forma a mandorla è la migliore.

Trattamenti per unghie sposa

I decori per le unghie sposa sono davvero tantissimi e lo stesso discorso vale per i trattamenti. C’è la sposa romantica che preferisce le unghie sposa naturali e chi invece adora l’effetto delle unghie sposa quasi semipermanente. Le unghie gel da sposa di solito mettono tutte d’accordo. Quali sono tutti i trattamenti a disposizione delle future mogli?

Unghie sposa gel e semipermanente

Le unghie con gel per la sposa sono le unghie per matrimonio sposa più utilizzate. Infatti, le unghie da sposa in gel offrono un’altissima resistenza a qualsiasi intoppo. In più, le unghie restano bellissime e ben idratate anche dopo che hai fatto la ricostruzione. Dopo l’evento potrai decidere se continuare con la ricostruzione, oppure se eliminare il tutto e tenere uno splendido ricordo. Il gel unghie sposa garantisce anche un’ottima tenuta dello smalto, che non avrà particolari sbavature.

Unghie sposa semplici

Chi non ama le colate di gel e il french per le unghie sposa ha comunque due validissime alternative. La prima è la tinta pastello, preferibilmente rosa o in linea con il tema della serata. La seconda è passare alle decorazioni per unghie. Anche in questo caso, si può passare a unghie french sposa anche con colori diversi rispetto al classico bianco. Tantissime spose usano dei ricami o dei fiori da applicare, anche con adesivo, alle unghie quando sono abbastanza forti e ben curate.

Unghie sposa corte

Le unghie sposa french sono perfette per le donne che hanno quelle corte e non hanno il tempo che crescano. Infatti, è una strategia utile, come molte altre. Le ultime tendenze consigliano di non usare la tinta unita in questo caso, ma di usare uno smalto solo nella parte bassa dell’unghia, magari con delle decorazioni per ottenere un risultato unico e originale.

Nail art sposa, disegni e decorazioni

La nail art per la sposa sorprende sempre, ma è importante rivolgersi a una professionista. Il fai da te non va mai bene ed è importante trovare anche il tempo per questa operazione. Ci sono spose che fanno la nail art il giorno prima e che fanno utilizzare anche del fissante. Così non ci sono problemi il giorno dopo e c’è una cosa in meno da fare nel grande giorno. I disegni e le decorazioni sono tantissime, ma ce ne sono alcune che sono davvero di moda: ricami, fiori, elementi arabici sono tra le soluzioni più gettonate, soprattutto nei colori bianco, argento e rosa.

Unghie sposa french

Il french era nato come metodo veloce per le ragazzine, che lo hanno usato anche con colori diversi. Oggi, invece, se usato con un colore bianco o perla è molto informale ed è davvero bellissimo. Per ottenere qualcosa in più, si può passare sopra dello smalto trasparente, che aiuta a mantenere luminose le unghie e più resistenti. Si può fare benissimo anche a casa, se hai la lampada UV per migliorare il risultato. Ottima alternativa al gel, è una soluzione che accontenta tutte e che si può personalizzare con centinaia di varianti diverse.

Unghie sposa rosse

Le unghie rosse forse sono un po’ provocatorie, ma sono perfette per ottenere il massimo in vista delle seconde nozze. Se ci si sposa in Comune, oppure si vuole andare oltre il solito abito bianco, allora le unghie rosse sono adattissime per l’occasione. La forma migliore è quella a mandorla, che renderà subito chiaro il modo di fare della sposa e il suo carattere. Fai attenzione, però, perché sono unghie che si possono rovinare facilmente.

Unghie da sposa particolari

Se usi già le unghie finte, allora perché evitarle proprio nel giorno più bello? Certo, è sconsigliato usare colori diversi per singola unghia, ma se ti affidi a un’esperta, potrai ottenere delle unghie particolari e spettacolari. La sposa è sempre al centro dell’attenzione. Allora perché negare uno spettacolo e un bel ricordo agli invitati? Per realizzare le unghie particolari, basta un po’ di fantasia. Puoi creare un cielo stellato con le unghie, con un blu intenso e alcuni adesivi…

Unghie sposa mandorla

Le unghie a mandorla sono una soluzione perfetta per dare quel tocco di purezza all’evento, soprattutto se la cerimonia avviene in chiesa. Prima di tutto, è importante avere alla base delle unghie ben curate e farsi aiutare per il taglio, perché deve essere estremamente pulito. Poi, si passa la colata di gel con uno smalto preferibilmente di un colore vicino alla perla. L’effetto confetto è luminoso e bellissimo. È il migliore per le unghie di media lunghezza o lunghe.

Prezzo manicure sposa quanto costa

Il prezzo varia dai 40 ai 70 euro, ma rientra tranquillamente nel budget di un matrimonio. Infatti, la sposa deve essere al centro dell’attenzione, quindi è giusto che abbia cura non solo degli accessori, ma anche delle unghie. I baby boomer e i french sono le soluzioni che costano meno, mentre gli effetti spettacolari della nail art hanno un costo maggiore.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui