3 consigli extra sulle ciglia finte!
Scopri l'Ebook

3 consigli extra sulle ciglia finte!

3 lug

Eccoci qui a parlare ancora una volta di ciglia finte! Quelli che seguono sono 3 consigli extra che voglio dare soprattutto a chi ha provato più volte ad applicare le ciglia finte, ma per qualche motivo non ha avuto il risultato sperato. Di certo non si può sperare di azzeccare l’applicazione al primo colpo (anche se, se si possiede una buona manualità ci si può benissimo riuscire), ma con qualche piccola astuzia, come quelle che ti descriverò più avanti, e con un po’ di buona volontà e pratica, vedrai che anche tu potrai tranquillamente pensare di indossarle senza aver paura di un risultato disastroso!

consigli sulle ciglia finte

I consigli extra che seguono sono di vario genere: imparerai a renderle maggiormente anatomiche, ad assumere la posizione più comoda per non sbagliare l’applicazione ed a stendere in modo facile la colla senza rischiare di combinare pasticci! Iniziamo subito con il primo consiglio extra!

 

Per averle più curve

La parte adesiva delle ciglia finte, per intenderci quella che poggia lungo il bordo dell’occhio, è già progettata per avere una forma a mezzaluna. Ma naturalmente non tutti gli occhi hanno la stessa forma, ed a meno che tu non abbia un occhio grande a affusolato, quella forma non coincide perfettamente con quella del tuo occhio. Per questo motivo, prima di utilizzare le ciglia finte, è bene dare loro una forma più arrotondata ed arcuata. Se la differenza è poca, basta tenere la striscia dalle due estremità ed avvicinarle, in modo da curvare meglio la striscia, altrimenti c’è un consiglio migliore che potrebbe tornarti davvero molto utile. Basterà arrotolarle su qualcosa di tondo, come ad esempio il manico di un pennello grande: basterà qualche minuto per avere ciglia finte curve e che coincidano perfettamente con la curva del tuo occhio!

 

La posizione più comoda

Quando si tratta di applicare le ciglia finte, un po’ come per stendere l’eyeliner, si va sempre alla ricerca della posizione più comoda. Per non avere problemi ti consiglio anzitutto di sederti: da seduta, infatti hai maggiore stabilità e puoi controllare meglio i movimenti. Dopo di che procurati uno specchio da viaggio, di quelli che puoi poggiare sul tavolo (non verticalmente ma orizzontalmente). Quindi, poggia lo specchio proprio davanti a te, alla stessa distanza a cui tieni il piatto quando mangi, e abbassa la testa. In questo modo hai veramente piena visuale dell’occhio e puoi gestire perfettamente l’applicazione.

 

Applica così la colla

Uno dei momenti nei quali si combinano più pasticci in assoluto è di certo l’applicazione della colla per le ciglia finte. Sconsiglio di mettere la colla sul bordo della striscia direttamente dal tubetto, perché la quantità che finisce su di essa è sempre superiore a quella che in realtà ti serve. Un attrezzo che ti può essere di grande aiuto, e che sicuramente avrai a portata di mano, è una forcina. Quello che devi fare è semplicissimo: metti un po’ di colla sulla punta della forcina e poi utilizza quest’ultima come applicatore di precisione, passandola lungo la striscia delle ciglia finte. Attendi qualche secondo, in modo tale che la colla si rapprenda, e poi applica le ciglia finte.

 

 

Articoli correlati:

One Response to “3 consigli extra sulle ciglia finte!”

  1. Elisa 4 luglio 2014 at 00:02 #

    Ciao! Consigli fantastici :-)
    Hai una marca preferita sia di colla sia di ciglia finte?

Leave a Reply