Consigli trucco: bella anche nei "giorni no"
Scopri l'Ebook

Consigli trucco: bella anche nei “giorni no”

2 mar

Tutte noi ogni tanto attraversiamo i nostri “giorni no“: ci vediamo sempre fuori posto, non troviamo l’acconciatura adatta, il vestito giusto e tutto quello che fino al giorno prima ci sembrava perfetto adesso pare non andar più bene. Ma puoi benissimo rimediare a tutto ciò, riacquistando un aspetto radioso con questi consigli trucco: trovi sia quelli da mettere in pratica subito, che quelli da seguire nel tempo.

consigli per il trucco dei giorni no

 

Consigli trucco se hai gli occhi stanchi

ombretti dorati e argentatiPer occhi stanchi, gonfi e appesantiti quello che puoi fare subito è giocare d’astuzia con ombretti e matite. Se il trucco è da giorno preferisci colori chiari, come oro e argento da applicare esclusivamente sull’angolo interno dell’occhio: in questo modo li rendi più vivaci e brillanti, cancellando la stanchezza. Mentre sulla palpebra traccia una riga di matita marrone chiaro e poi sfumala: ti aiuterà ad attenuare visivamente il gonfiore. La sera segui più o meno lo stesso principio, e accentua con colori più forti il risultato. Altro stratagemma che puoi usare è quello di tracciare la rima interna dell’occhio con una matita bianca se hai la pelle chiara o color carne se è scura: l’occhio sembrerà più grande e lo sguardo meno appesantito. In ogni caso non rinunciare alle canoniche 8 ore di sonno e dai sollievo agli occhi stanchi con una maschera rinfrescante. La metti in frigo e poi la applichi per una decina di minuti circa, in modo da ridurre il gonfiore. In alternativa puoi usare due dischetti di ovatta imbevuti con dell’acqua fredda. A questo proposito scopri come essere più bella in questo articolo dove trovi ben 5 modi per svegliarti più bella al mattino!

 

Consigli trucco se hai gli occhi arrossati

colori ombretti per gli occhi arrossatiQuando gli occhi sono particolarmente arrossati e irritati devi prestare molta  attenzione ai colori che applichi sugli occhi , ma anche a quelli di fard e rossetto. Il segreto, infatti, è evitare tonalità che possano richiamare il problema: anzitutto utilizza un correttore verde che spegne subito il rossore e poi applica un ombretto verde o marrone se hai gli occhi verdi, blu se vuoi truccare gli occhi azzurri e marrone o blu se li hai castani. Stai lontana dalle tonalità rosate che non fanno altro che amplificare il rossore. Lo stesso vale per il fard: meglio quello color pesca o biscotto che uno rasato, mentre evita assolutamente rossetti rossi e preferisci quelli beige, molto naturali. Abituati inoltre ad utilizzare un collirio rinfrescante o un gel calmante per prevenire questi episodi.

 

Consigli trucco se hai l’herpes

correttore liquido per coprire l'herpesL’herpes si manifesta con la comparsa di piccole vesciche ai bordi delle labbra, facendoti sentire piuttosto a disagio. Il consiglio è anzitutto quello di utilizzare un buon correttore fluido che se applicato sopra non evidenzi eccessivamente il problema. A questo proposito ti rimando all’articolo su come nascondere l’herpes con il trucco, dove trovi tutti i passaggi con le relative immagini che ti aiuteranno a superare questo momento critico.

 

Consigli trucco se hai il naso rosso e screpolato

crema nutriente e idratanteRaffreddore e influenza possono portarti ad avere il naso particolarmente arrossato e che si screpola facilmente. Non sai come risolvere questo problema? Ecco la soluzione più adatta a te: prima applica una crema idratante molto ricca proprio sulla zona interessata e lascia assorbire per bene. In seguito sfuma un correttore e fissa il tutto con della cipria. Per distogliere lo sguardo dalle imperfezioni puoi puntare tutto sullo sguardo: vanno bene ombretti dai colori molto intensi e matite da sfumare per ottenere ombre ammalianti sugli occhi. Ad ogni modo, per accelerare il processo di guarigione, tampona un dischetto con dell’olio d’oliva o una crema calmante e lenitiva sulla pelle secca e irritata.

 

 

 

Articoli correlati:

No comments yet

Leave a Reply