Fard viso: il trucco per ogni forma
Scopri l'Ebook

Fard viso: il trucco per ogni forma

27 mar

Il fard sul viso è essenziale per ogni tipo di trucco, perché se applicato correttamente ti permette di avere un colorito sano ed un’aria davvero più luminosa. Spesso applichiamo il fard sul viso senza badare molto a dove esattamente lo posizioniamo, magari per abitudine, fretta o perché abbiamo visto fare così. Ma sapevi che c’è un modo più giusto di stendere il fard sul viso in base alla forma del tuo volto? Che tu abbia un viso ovale, quadrato, rotondo o allungato l’importante è saper mantenere bene le proporzioni non solo con il contouring, utilizzando quindi terra e illuminante, ma anche con il fard. Ma vediamo subito come applicare il fard sul viso in base alla sua forma.

fard sul viso secondo la forma del volto

 

 

Fard sul viso ovale

fard sul viso ovaleSe vuoi applicare il fard sul viso ovale sei molto avvantaggiata: questa forma del viso è infatti la più bilanciata tre le tante che esistono. Per un look giovane, fresco e naturale, applica il fard sul viso utilizzando un pennello grande e morbido semplicemente dando una leggera pennellata sulle guance che risulterà quindi molto sfumata e soffice, perfetta per un trucco per il giorno. Se invece vuoi un look che sia più adatto per la sera e ottenere quindi guance più definite, opta per un pennello più piccolo che applicherà il colore in modo più intenso. Se poi desideri dare un effetto “rialzato” ai tuoi zigomi, dando l’impressione di avere un volto più tirato verso l’alto (ad effetto lifting diciamo) stendi il fard sul viso poco sopra le guance, proprio come in figura. Non esagerare però in questo caso con il colore, altrimenti otterrai un aspetto livido se ti spingi troppo sotto agli occhi.

 

Fard sul viso quadrato e a cuore

fard sul viso quadrato e a cuorePer chi ha un forma quadrata e a cuore il fard sul viso va applicato proprio sui “pomelli” delle guance. Posizionati davanti allo specchio e ridi: la parte che sporgerà maggiormente sarà quella dove dovrai applicare il tuo fard: inizia con piccole quantità di prodotto compiendo sempre movimenti circolari su questa piccola area. Questa tecnica semplice ma molto efficace ti consente di realizzare un trucco per il viso quadrato e far apparire il tuo viso meno squadrato e spigoloso, proprio perché viene mitigato dalla forma tonda del fard sul viso. Se vuoi, per completare il look, puoi sfumare leggermente il tratto verso le tempie, meglio se con una terra.

 

Fard sul viso tondo

fard sul viso tondoQuello che serve ad un viso tondo o paffuto è snellire i tratti ed allungare verticalmente il viso, in modo da ristabilire le giuste proporzioni del volto. Per fare questo è necessario applicare il fard sul viso partendo dalle tempie in alto e pian piano scendere sempre con movimenti circolare verso il basso, sotto lo zigomo. Questo andamento obliquo e dall’alto verso il basso slancia molto il viso e tende a dargli un effetto più allungato. Una cosa importante in questo caso riguarda anche la scelta della tipologia di fard che usi: evita di scegliere fard sul viso troppo perlati e satinati perché il fatto che riflettano la luce tende ad ingrandire la parte e quindi far apparire il tuo viso ancora più largo. Meglio optare per quelli opachi e naturali.

 

Fard sul viso allungato

fard sul viso allungatoAl contrario del viso tondo, che si sviluppa per lo più in larghezza, quello allungato tende a svilupparsi in lunghezza, rendendo così il viso leggermente sproporzionato. Ma con il trucco giusto ed il fard sul viso applicato correttamente vedrai che apparirai subito con un aspetto migliore. La regola generale da seguire è comunque quella di applicare non solo il fard, ma anche terra, ombretto e matite tutte in modo da seguire delle linee orizzontali sul viso: in questo modo, infatti, il viso si accorcia otticamente e le proporzioni del viso vengono ristabilite. Quindi, per applicare il fard sul viso, parti dal centro delle guance e spostati in linea orizzontale verso l’attaccatura delle orecchie.

 

 

Articoli correlati:

No comments yet

Leave a Reply