Trucco per le more: il look che valorizza tutte
Scopri l'Ebook

Trucco per le more: il look che valorizza tutte

19 apr

Un trucco per le more non è così difficile da realizzare come si potrebbe pensare: naturalmente è sempre bene fare attenzione e scegliere i colori giusti in base anche al tuo colore di capelli. A questo proposito puoi leggere l’articolo sul make up per i capelli castani, che ti darà diverse informazioni su quale sia il trucco per le more più adatto a te in base alla tonalità dei tuoi capelli castani.

 

make up adatto alle more

Come accennato anche nell’articolo sul make up occhi marroni e capelli castani, uno dei colori che più valorizza questo tipo di donna è sicuramente il viola. Anche se non hai gli occhi marroni, infatti, l’ombretto viola si addice perfettamente anche a chi ha gli occhi verdi o azzurri. Oltretutto questo trucco per le more nei toni del viola è un colore che possono portare tutte, dalle ragazzine alle signore: in quest’ultimo caso l’importante è solo non scegliere ombretti eccessivamente perlati o addirittura glitterati, perché stonerebbero con il resto del viso mettendo oltretutto in luce piccole rughette e difetti del viso.

 

Questo piccolo tutorial che propongo è perfetto per un trucco per le more, perché ne esalta i colori e i lineamenti, e va bene per qualsiasi carnagione tu abbia, sia che tenda ad essere più chiara oppure leggermente più scura e olivastra. Ecco quindi come realizzare un trucco per le more che soddisfi ogni esigenza di tonalità e colore, sia di pelle che di occhi.

 

La cosa importante quando inizi il trucco per le more è quella di creare una buona base che poi tenga a lungo: puoi scegliere di stendere su tutto il contorno occhi un correttore che copra occhiaie e segni di imperfezione, oppure, se non hai particolari problemi, un primer occhi, che ha proprio la capacità di far tenere meglio e più a lungo il trucco, oltre che creare una base uniforme su tutto l’occhio. Se non hai il primer, però, non preoccuparti: un effetto simile puoi benissimo ottenerlo utilizzando una cipria, in polvere o compatta. Scegli quest’ultima se vuoi una coprenza maggiore per realizzare questo trucco per le more.

 

 

Ora puoi proseguire con il trucco per le more applicando con un pennello a setole morbide l’ombretto di base, che sarà di un colore abbastanza soft, come lilla o viola chiaro: anche la stesura con questo tipo di pennello ti faciliterà il compito, perché il risultato non sarà troppo intenso.

 

 

Dopo aver fatto questo devi passare a definire gli occhi per intensificare il trucco per le more: applica un ombretto viola più scuro sulla palpebra mobile con un pennello piatto e poi sfumalo leggermente lungo la piega dell’occhio aiutandoti invece con lo stesso pennello che hai utilizzato per applicare il colore più chiaro sotto. Non preoccuparti se è rimasto “sporco” del primo colore: questo anzi è un vantaggio per te, perché ti permette di mescolare meglio i colori e sfumarli con più facilità, ottenendo un trucco per le more più preciso. Crea infine una riga con l’eyeliner o una matita nera per allungare l’occhio, applica una matita viola sulla rima interna e applica il mascara.

 

 

Completa il trucco per le more così: per le guance scegli una tonalità di fard rosata e lo stesso fai con il rossetto. Se non ami la sensazione del rossetto sulle labbra, puoi comunque scegliere tra diverse alternative: esistono infatti rossetti liquidi, molto simili a gloss ma che hanno una coprenza molto simile a quella di un rossetto, oppure puoi puntare direttamente su un lucidalabbra colorato per valorizzare il tuo personale trucco per le more.

 

 

Come trovi questo trucco? Lascia un commento se ti è piaciuto!

 

 

Articoli correlati:

One Response to “Trucco per le more: il look che valorizza tutte”

  1. Elena 2 dicembre 2013 at 21:43 #

    Ciao! E dopo il make up, se siete more date un’occhiata alla nuova puntata di Fashion Factory, sul sito di FullStyle: 4 giovani stilisti dovranno vestire la personalità di una bella mora viaggiatrice, Elsa. Format carino che ci fa ragionare sul look e sui dettami della moda che ci spersonalizzano. Ma la soluzione c’è, la scopriamo qui ^.^ http://www. fullstyle.com

Leave a Reply