Il mio make up da lavoro..ed un consiglio per me!
Scopri l'Ebook

Il mio make up da lavoro..ed un consiglio per me!

25 set

Quello che ti presento oggi non è un vero e proprio tutorial, quanto più una richiesta di aiuto da parte di una cliente che ho truccato qualche giorno fa e che si ritrova ad essere indecisa tra due versioni dello stesso make up. Ma procediamo con ordine! Proprio ieri ti ho parlato dell’eyeliner liquido di Italchile alla Rosa Mosqueta ed è capitato di parlarne anche con la cliente alla quale stavo facendo una prova trucco. Il mio make up da lavoro, mentre la truccavo, era esattamente quello che vedi qui in foto.

make up da lavoro

Ciò che serviva a lei per l’occasione era qualcosa di completamente diverso, molto più intenso e deciso, in stile smoky eyes, ma le è piaciuto così tanto che mi ha chiesto di riprodurlo su di lei per un altro evento al quale dovrà partecipare nei prossimi giorni.

 

Come ti dicevo, tra i vari argomenti di discussione è uscito fuori quello dell’eyeliner: dopo avermi confessato di essere completamente negata con l’eyeliner mi ha chiesto un consiglio per un prodotto che fosse semplice da utilizzare e che creasse delle righe piuttosto sottili, in modo da poter sostituire la matita nera che di giorno le dava problemi di tenuta. A questo punto le ho parlato dell’Eyeliner Bio alla Rosa Mosqueta di Italchile ed essendosi incuriosita ha chiesto di provarlo su di me, dato che su di lei avevo già completato il trucco occhi. Il risultato è stato questo.

il mio make up da lavoro con eyeliner nero

Il prodotto le è piaciuto tantissimo, anche perché ha visto la facilità con il quale l’ho applicato, ma le è piaciuto anche il risultato finale sul trucco che indossavo! La doppia riga, marrone e nera, era qualcosa che non aveva mai visto e adesso è veramente indecisa su quale make up orientarsi! Che dici, le diamo una mano? Lascia un commento ed esprimi la tua preferenza per la prima o la seconda versione di questo make up! Sarò felice di comunicare tutti i consigli che arriveranno, direttamente alla mia cliente!

 

Se sei curiosa di capire come ho realizzato questo make up, ti spiego i passaggi (semplicissimi) per poterlo riprodurre da sola! Per prima cosa assicurati di avere i seguenti prodotti: un ombretto beige, un ombretto nocciola, un ombretto marrone medio ed uno scuro, un ombretto bianco, una matita burro, un pennello a penna ed uno angolato, mascara nero.

1) Crea una base con l’ombretto beige chiaro (Butterfly di Neve Cosmetics) da applicare solo sulla palpebra mobile

2) Definisci la piega dell’occhio con l’ombretto nocciola (Noisette di Neve Cosmetics) e per stenderlo utilizza un pennello a penna, dato che in questa fase ti occorre sfumare ma anche essere piuttosto precisa

3) Per intensificare la sfumatura, preleva un po’ di ombretto marrone scuro (Espresso di Neve Cosmetics) e crea una riga ben definita lungo la piega, che poi sfumerai leggermente con il pennello a penna che hai utilizzato in precedenza

4) Crea il punto luce sotto l’arcata sopraccigliare con un ombretto bianco (Cocco di Neve Cosmetics)

5) Per quanto riguarda la parte inferiore dell’occhio, sfuma con il pennello a penna un ombretto marrone medio (Croissant di Neve Cosmetics) lungo il bordo cigliare e applica la matita bianca (Natural Kajal di Benecos, colore White) dentro l’occhio

6) Per finire, inumidisci il pennello angolato (io ho vaporizzato sopra Nebbia Fissante di Neve Cosmetics) ed intingilo bene nell’ombretto marrone scuro, tracciando una riga netta lungo il bordo superiore dell’occhio: quindi applica il mascara.

Naturalmente, nel secondo caso, ho aggiunto una riga sottile di eyeliner nero (Eyeliner Bio alla Rosa Mosqueta di Italchile), che fosse chiaramente più sottile di quella realizzata con l’ombretto marrone scuro, in modo che si notassero entrambi, e che seguisse esattamente l’andamento del disegno della prima riga.

il mio make up da lavoro

 

Spero che questo make up ti piaccia! Non dimenticare di dare la tua opinione riguardo al make up da scegliere!

 

 

Articoli correlati:

10 Responses to “Il mio make up da lavoro..ed un consiglio per me!”

  1. Federica 25 settembre 2014 at 07:36 #

    A me piace più quello SENZA la riga di eyeliner nero!

  2. Giulia 25 settembre 2014 at 11:43 #

    Ciao! A me personalmente piace un pochino di più il secondo, con la riga di eyeliner perchè mi pare abbia più carattere. Ma apprezzo molto anche il primo!

  3. Deborah 25 settembre 2014 at 11:54 #

    Allora,sono belli entrambi,ma io preferisco il primo,con l’eye liner mi piace di più la linea solo nera 😉

  4. Simona 25 settembre 2014 at 18:11 #

    A me piace molto la doppia riga! crea una sfumatura davvero interessante, un passaggio graduale di tonalità ecco!

  5. Rossella 26 settembre 2014 at 19:40 #

    Sei bravissima e ti seguo sempre con piacere anche se non sono molto attiva nei commenti. Ciao

    • Maria Carmela
      Maria Carmela 26 settembre 2014 at 19:47 #

      Mi fa davvero molto piacere 😀 Un bacio!

  6. Antonella 27 settembre 2014 at 12:09 #

    Io sceglierei il secondo makeup, lo vedo più raffinato, nonostante la doppia riga farebbe pensare che sia più carico, ma l’effetto è più fine.
    Bella idea!

  7. Rossella 27 settembre 2014 at 13:59 #

    Assolutamente più bella la seconda versione! 😉

  8. SUXSIMO 28 settembre 2014 at 11:10 #

    molto carini tutti e due..forse però a me piace di più il primo, perchè lo trovo più semplice e quindi più adatto ad un’occasione lavorativa.
    ciao!

  9. Naty 9 aprile 2015 at 10:12 #

    ciao!stamattina ho fatto questo trucco,che dire?e` semplicissimo ma stupendo,mi piace davvero tanto,grazie :*

Leave a Reply