Make up Jacqueline MacInnes Wood: stile semplice e sofisticato
Scopri l'Ebook

Make up Jacqueline MacInnes Wood: stile semplice e sofisticato

3 giu

Oggi soddisfo la richiesta di una ragazza che mi ha scritto perché voleva sapere come poter riprodurre questo make up di Jacqueline MacInnes Wood, la cantante e attrice canadese. Come sempre, vediamo prima quali sono le sue caratteristiche e poi come poter riprodurre questo make up!

make up ispirato a Jacqueline MacInnes Wood

 

Le caratteristiche di Jacqueline MacInnes Wood

Le caratteristiche del viso di Jacqueline MacInnes Wood si rispecchiano direttamente sul suo make up, che viene appositamente studiato per rendere i suoi lineamenti più armoniosi.

♦  Viso: la forma del suo viso è quadrata, con mandibole decisamente sporgenti che vengono spesso camuffate da un leggero contouring realizzato con una terra. La pelle è media dal sottotono caldo: sta infatti benissimo con le tonalità naturali.

♦  Occhi: sono di un bellissimo verde chiaro, mentre la loro forma è piuttosto allungata.

♦  Labbra: ha una bocca simmetrica. Le labbra sono voluminose e già ben disegnate di natura.

 

Come realizzare il make up di Jacqueline MacInnes Wood

Passiamo quindi a vedere quali sono i cosmetici da utilizzare e i passaggi da rispettare per poter realizzare questo make up di Jacqueline MacInnes Wood.

trucco viso ispirato a Jacqueline MacInnes WoodViso: Jacqueline ha bisogno di coprire qualche imperfezione della pelle. In questi casi è utile scegliere un fondotinta che abbia una buona coprenza, come ad esempio quelli in crema. Per evitare di ritrovarsi con un mascherone, il consiglio è quello di applicare il fondotinta con un pennello piatto a lingua di gatto o con un pennello kabuki piatto ed utilizzare il correttore solo in un secondo momento giusto per coprire qualche difetto che ancora si nota. Una volta fatto questo puoi passare al blush: perfetto un colore naturale, tendente al pesca.

trucco occhi Jacqueline MacInnes WoodOcchi: per il make up degli occhi ti serviranno semplicemente un ombretto beige chiaro, un ombretto nocciola, un ombretto bianco, un eyeliner nero, un ombretto marrone scuro, ciglia finte, pennelli e mascara.

Per prima cosa crea una base chiara: l’ombretto beige in questo caso è perfetto. Puoi applicarlo direttamente con le dita su tutta la palpebra mobile.

L’ombretto nocciola ti servirà invece per creare una sfumatura calda sull’occhio che ti servirà per mettere in risalto lo sguardo. Basta prelevare un po’ di questo colore e sfumarlo iniziando dalla piega dell’occhio e poi spingendoti verso le sopracciglia, senza mai toccarle.

I punti luce dell’occhio puoi tranquillamente ricrearli con l’ombretto bianco: sfumalo sia sotto le sopracciglia che sull’angolo interno dell’occhio.

Adesso è il momento dell’eyeliner nero: devi creare una riga che parta poco prima di metà occhio ed arrivi fino all’angolo esterno, terminando con una leggera codina.

Anche la parte inferiore dell’occhio ha bisogno di essere sottolineata: basterà sfumare un po’ di ombretto marrone scuro tra le ciglia, senza calcare troppo la mano.

Per finire applica il mascara e dopo passa ad applicare le ciglia finte, che daranno molta più forza e intensità al trucco.

Labbra: sulle labbra un bel rossetto terracotta rigorosamente opaco, ma sotto non dimenticare di delineare le labbra con una matita color carne che ne prolunga anche la tenuta.

 

 

2 Responses to “Make up Jacqueline MacInnes Wood: stile semplice e sofisticato”

  1. Judelacorte 5 giugno 2013 at 08:52 #

    Ciao, volevo sapere se hai un esempio di rossetto di questo colore rosso mattone, è da tanto che lo cerco ma non ho trovato ancora. Grazie.

    • Judelacorte 5 giugno 2013 at 08:54 #

      Scusa, volevo dire terracotta. Grazie

Leave a Reply