Home Tutorial Make up Make up Taylor Swift: un impeccabile stile bon ton

Make up Taylor Swift: un impeccabile stile bon ton

In perfetto stile bon ton questo make up di Taylor Swift, pieno di luccicchii e colori brillanti che sottolineano perfettamente i suoi occhi. Anche l’acconciatura rispecchia molto lo stile scelto dalla cantante: capelli mossi sapientemente raccolti dietro la nuca con qualche ciuffo che sfugge volutamente dal raccolto.

Le caratteristiche di Taylor Swift

Il suo viso ed i suoi lineamenti dolci e delicati sono il punto forte della sua figura: vediamo quindi come il make up punta ad esaltare il suo look!

♦  Viso: la forma del viso di Taylor Swift è fondamentalmente quadrata, ma il mento appare arrotondato e la fronte un po’ larga. Quest’ultima sua caratteristica è ben mascherata non solo dal make up, con un attento contouring del viso, ma anche grazie al ciuffo laterale che la cantante è solita portare.

♦  Occhi: i suoi occhi sono piccoli ed il loro colore è un inconfondibile blu mare, che la cantante sottolinea spesso con ombretti o eyeliner neri.

♦  Labbra: sono piene e dal contorno ben definito. I colori che Taylor Swift indossa variano molto dall’abito e dall’occasione: indossa indifferentemente rossetti naturali come tonalità accese e brillanti.

Come realizzare il make up di Taylor Swift

Questo make up di Taylor Swift ricorda molto un trucco “festaiolo” principalmente per due motivi: il primo è sicuramente l’utilizzo di ombretti glitter che rendono lo sguardo molto particolare, così come l’applicazione dell’ombretto dorato sotto l’occhio. Ma vediamo meglio come riprodurre questo make up di Taylor Swift.

Viso: per una base omogenea come quella di Taylor Swift applica prima una base primer che minimizza i difetti. Ne esistono di diverse a seconda del risultato che vuoi ottenere: anti lucidità, pori dilatati, pelle spenta, rughe evidenti e così via. Dopo aver lasciato che la base si sia perfettamente amalgamata al viso (di solito occorrono 5-10 minuti), puoi applicare il fondotinta. Scegline uno del colore della tua pelle e sopra passa una cipria leggermente più chiara: questo è essenziale per ricreare l’effetto bon ton di Taylor Swift. Poi, sfuma sulle guance un fard rosato.

Occhi: per riprodurre questo make up di Taylor Swift ti serviranno un ombretto glitter dorato chiaro glitter, un ombretto grigio scuro, un ombretto oro giallo e uno marrone scuro, un eyeliner liquido nero, pennelli e mascara.

Comincia con l’ombretto dorato chiaro con i glitter: applicalo su tutta la palpebra mobile ed anche su quella fissa, in modo da illuminare tutto lo sguardo. Se il tuo ombretto dorato non è glitter puoi applicarlo e applicare successivamente  i glitter.

Con l’ombretto grigio scuro, invece, scurisci la piega dell’occhio: utilizza un pennello a penna per applicarlo, perché ti permette di essere più precisa, mentre utilizzane uno morbido per sfumare bene il colore.

Con l’ombretto marrone scuro ombreggia la zona delle ciglia inferiori: servirà a delineare l’occhio.

Sempre sotto l’occhio stendi invece l’ombretto oro giallo: in alternativa puoi sempre utilizzare un eyeliner dorato, oppure, ancora meglio, applicare prima l’eyeliner dorato e sopra l’ombretto oro, in modo da intensificare il colore del tuo ombretto.

Per finire l’eyeliner liquido nero: trova un buon punto d’appoggio ed inizia a stenderlo dall’angolo interno fino al’esterno dell’occhio, terminando con una codina laterale.

Termina quindi con il mascara.

Labbra: sono messe in risalto da un bellissimo rossetto rosa pesca che mette in evidenza la dolcezza del sorriso.

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui