Home Tutorial Make up Trucco Anna Tatangelo: come rendere i tuoi occhi più affusolati

Trucco Anna Tatangelo: come rendere i tuoi occhi più affusolati

Il trucco di Anna Tatangelo è stato sempre un po’ criticato, per via del fatto che spesso la facesse apparire più matura della sua reale età. Oggi a parer mio è migliorata molto ed in particolare mi piace molto questo make up che le slancia l’occhio anche con l’aiuto delle ombreggiature giuste.

Le caratteristiche di Anna Tatangelo

Vediamo insieme in che modo Anna Tatangelo sceglie il suo trucco in base alle caratteristiche del suo viso.

♦  Viso: la forma del suo viso è ovale, dunque abbastanza regolare. Gli zigomi non molto pronunciati vengono spesso messi in risalto da un contouring (ombreggiatura con la terra) studiato per evidenziarli maggiormente.

♦  Occhi: hanno un bel taglio, molto affusolato, ma non sono molto grandi. Le sopracciglia, forse eccessivamente sottili, lasciano molto spazio alla palpebra fissa.

♦  Labbra: sono piene e ben disegnate. La cantante indossa spesso rossetti nude o dalle tonalità naturali, ma non per questo, nelle occasioni più importanti, disdegna tonalità più vivaci.

Come riprodurre il trucco di Anna Tatangelo

Il trucco che indossa Anna Tatangelo in questa occasione è decisamente intenso ed i colori sono perfetti per sottolineare gli occhi scuri. Punta molto sul contrasto tra l’ombretto chiaro applicato sull’angolo interno e quello più scuro che invece è sfumato sull’angolo esterno. Ma vediamo nel dettaglio come cominciare a realizzare questo make up.

Viso: per iniziare crea una base omogenea applicando un fondotinta coprente che ti dia la sicurezza di coprire perfettamente tutti i piccoli inestetismi. Se ne scegli uno fluido o in crema puoi anche scegliere di applicarlo con una spugnetta inumidita ed avere così un risultato molto più naturale. Se anche tu come Anna Tatangelo hai bisogno di sottolineare gli zigomi, applica un po’ di terra opaca sotto gli zigomi e successivamente sfuma un fard naturale sulle guance.

Occhi: per poter riprodurre su te stessa questo trucco occhi di Anna Tatangelo ti serviranno un ombretto color crema chiaro, un ombretto marrone scuro opaco, un ombretto marrone più chiaro, matita nera, pennelli e mascara.

Inizialmente applica il colore più chiaro, quindi l’ombretto color crema, su tutto l’angolo interno della palpebra mobile, fermandoti più o meno a metà occhio.

Con l’ombretto marrone scuro, invece, sfuma l’angolo esterno dell’occhio, sempre rimanendo sulla palpebra mobile. Con il pennello o lo sfumino esegui sempre movimenti che vanno dall’esterno all’interno, fino ad incontrare l’ombretto più chiaro: proprio in questo punto insisti molto per miscelare bene le due tonalità.

le sfumature più delicate sono invece quelle della piega dell’occhio: qui applica l’ombretto marrone più chiaro. Se vuoi che l’occhio assuma un aspetto molto affusolato, come in questo caso, spingi il colore verso l’angolo esterno e verso quello interno, proprio sopra l’ombretto color crema. Non portare invece il colore verso le sopracciglia, altrimenti non otterrai più lo stesso effetto.

Lo steso ombretto sfumalo poi anche sotto le ciglia inferiori.

Adesso è il momento della matita nera: applicala sopra l’occhio cercando di mantenere inizialmente una linea sottile per poi ampliarla man mano che ti dirigi verso l’angolo esterno. A seguire, passala anche dentro la rima inferiore.

Termina quindi il trucco con una generosa passata di mascara.

Labbra: un rossetto dalle tonalità naturali con un sottotono corallo è perfetto da abbinare al make up degli occhi ma anche ad una carnagione olivastra come la sua.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui