Tutorial trucco occhi: smokey eyes per occhi marroni e azzurri
Scopri l'Ebook

Tutorial trucco occhi: smokey eyes per occhi marroni e azzurri

23 feb

Oggi vorrei proporvi questo tutorial trucco occhi facilissimo da realizzare perché prevede l’utilizzo di tre ombretti e una matita nera. Il segreto sta nell’utilizzare sapientemente questi strumenti in modo da creare bellissime sfumature senza essere necessariamente super esperte di trucco. Il genere di make up è uno smokey eyes, ovvero un trucco che riproduce un effetto “fumo” sugli occhi, regalandoti uno sguardo decisamente drammatico e sensuale.

tutorial trucco occhi marroni e azzurri

Quando?

Questo trucco è decisamente pensato per la sera, dato che la matita nera lo rende molto sofisticato e adatto alle luci soffuse della notte. Va benissimo quindi per una serata in discoteca, un’occasione importante o un’appuntamento galante. Inoltre è perfetto se hai intenzione di indossare un bell’abito nero molto elegante, ma il trucco si abbina anche ad un look più casual, ad esempio jeans chiari e giacca nera.

 

Per chi?

Lo smokey eyes che stai per vedere realizzato passo passo è adatto a chi ha gli occhi marroni, ma va benissimo anche per chi ha gli occhi azzurri. Mentre il nero sfumato della matita serve a sottolineare ed intensificare lo sguardo, l’ombretto turchese serve a richiamare il colore degli occhi azzurri, oltre che sposarsi benissimo con le tonalità scure degli occhi marroni. Puoi indossare questo trucco sia che tu abbia i capelli chiari, sia che tu sia castana o scura.

 

Ecco il tutorial trucco occhi smokey eyes per occhi marroni e azzurri:

♦  Usa il correttore: dopo aver fatto asciugare per bene la crema idratante o il primer per il viso, puoi passare al trucco. Inizia stendendo il correttore sulle piccole imperfezioni, come brufoli, macchie e rossori. Se invece vuoi coprire delle occhiaie evidenti leggi l’articolo su come nascondere le occhiaie con il trucco.

♦  Stendi il fondotinta: una volta steso il correttore, su tutto il viso va applicato il fondotinta. Scopri le tecniche e i consigli sul fondotinta, per sapere sempre come rimediare agli errori più comuni e imparare ad applicarlo correttamente.

♦  Passa la cipria: è essenziale perché ti permette di fissare perfettamente il trucco, che così dura anche più a lungo. Non devi saltare assolutamente questo passaggio soprattutto se hai la pelle grassa, in quanto la cipria asciuga il sebo in eccesso, non permettendo così al make up di colare.

♦  Trucca gli occhi: per il trucco occhi smokey eyes ti serve un ombretto color carne, un ombretto turchese e uno bianco, una matita nera, meglio se kajal, pennelli e mascara.

Stendi una base, possibilmente un primer occhi che ti consente di tenere al suo posto più a lungo il trucco degli occhi, evitando che ombretti e matite sbavino dopo poco tempo dall’applicazione. Se non hai un primer ti può bastare anche applicare il tuo abituale correttore o fondotinta tutto attorno all’occhio e poi passare un velo di cipria per fissare il tutto: in questo modo ti sarà pure più facile sfumare gli ombretti.

stendi una base su tutto l'occhio

Applica l’ombretto color carne su tutto l’occhio: fallo con un pennello a setole piatte strisciando il colore, in modo da stenderlo uniformemente sia sulla palpebra mobile che su quella fissa.

metti un ombretto color carne sulla palpebra superiore

Sfuma l’ombretto turchese sulla piega dell’occhio: devi però ricoprire con il colore anche la metà superiore della palpebra mobile, senza toccare il bordo. Questa è una tecnica che i professionisti del make up usano per creare bellissime sfumature senza impiegare troppo tempo nel trucco, perché sovrapponendo la matita nera la parte rimasta senza ombretto sarà più scura mentre quella sovrapposta al colore turchese risulterà via via più chiara.

sfuma l'ombretto turchese

Passa l’ombretto turchese anche sul bordo delle ciglia inferiori in modo da creare continuità di colore con l’ombretto che hai applicato sopra l’occhio.

passa l'ombretto turchese sulle ciglia inferiori

Traccia una riga di matita o kajal nero: non bisogna che tu sia molto precisa, perché successivamente devi sfumare il colore per riuscire a creare così la classica sfumatura da smokey eyes.

traccia una riga di matita o kajal nero

Sfuma il tratto di matita con un pennello oppure con lo sfumino che spesso trovi già incorporato nella matita. Devi mettere più pressione dove il colore è più concentrato e allentarla quando sei vicino la piega dell’occhio, facendo sempre movimenti dal basso verso l’alto. Quando il colore ti sembrerà ben distribuito passa alla fase successiva.

sfuma il tratto di matita nera

Fai lo stesso anche sotto: fai una riga e sfumala bene lungo il bordo delle ciglia inferiori. Attenta a non far apparire il trucco troppo sbavato, dato che devi indossarlo per occasioni abbastanza formali.

sfuma la matita nera sul bordo inferiore

Crea una zona di luce con l’ombretto bianco: stendilo nel punto dove hai finito di sfumare quello turchese, oltre che sull’angolo interno dell’occhio e lungo i bordi della matita nera che hai sfumato sotto l’occhio.

punto luce con l'ombretto bianco

Applica infine il mascara: deve essere abbondante sulle ciglia superiori e un pò meno su quelle inferiori.

applicazione mascara

 

Qualche consiglio in più sul trucco occhi smokey eyes per occhi marroni e azzurri:

  • Con occhi così appariscenti scegli di tenere labbra piuttosto naturali. Perfetto sarebbe uno stile completamente “nude”, da realizzare con una matita da applicare su tutte le labbra di un color cipria opaco e un gloss trasparente sopra.
  • Le guance vanno truccate invece nei colori soffici del pesca.
  • Sapevi che per ogni tonalità di occhi azzurri esiste un trucco specifico? Scoprilo leggendo l’articolo sul trucco degli occhi azzurri.

 

 

 

Articoli correlati:

No comments yet

Leave a Reply