Fondotinta liquido minerale: perché nasce e come utilizzarlo!
Scopri l'Ebook

Fondotinta liquido minerale: perché nasce e come utilizzarlo!

26 feb

In principio fu il fondotinta minerale, che nella sua classica forma si presentava in polvere libera: tutte lodavano questo cosmetico per le sue ottime caratteristiche e per essere nettamente superiore a qualsiasi altro fondotinta fino a quel momento esistito in commercio, soprattutto perché privo di ingredienti comedogenicie dannosi sia per la pelle che per l’ambiente.

consigli sul fondotinta liquido minerale

 

Chi utilizza il fondotinta liquido minerale?

Pian piano, però, iniziarono a sorgere dei piccoli inconvenienti: a causa della sua formulazione, il fondotinta minerale in polvere non poteva essere utilizzato a cuor leggero da chi soffriva ad esempio di pelle secca o sensibile: di conseguenza molte ragazze, dopo averlo provato, hanno dovuto necessariamente abbandonarlo per ritornare nuovamente ai classici fondotinta. Per quanto la crema che si applica sotto sia idratante e nutriente, il fondotinta in polvere su una pelle secca non da un buon risultato. Così, le case cosmetiche si sono adoperate per cercare di creare un fondotinta minerale che avesse però una formulazione diversa da quella in polvere e che potesse essere utilizzata soprattutto da chi ha una pelle secca o sensibile, o semplicemente si trova meglio con un fondotinta liquido: nasce così il fondotinta liquido minerale!

 

Come applicare il fondotinta liquido minerale

Il fondotinta liquido minerale si applica esattamente come un normale fondotinta liquido. I metodi che si possono utilizzare sono diversi:

♦  con la spugnetta: puoi applicare un po’ di prodotto sul dorso della mano e poi utilizzare una spugnetta in lattice per prelevarlo e stenderlo su tutto il viso, partendo dal centro (fronte, naso, guance, mento) per poi portarlo verso l’esterno. In alternativa puoi direttamente applicare il fondotinta con le dita in questi punti e poi stenderlo sempre con la spugnetta.

♦  con il pennello: è importante scegliere il pennello giusto quando si tratta di applicare il fondotinta liquido. L’ideale è utilizzare un pennello a lingua di gatto oppure un pennello kabuki piatto: il metodo è simile a quello precedente, ovvero puoi prelevare il prodotto dal dorso della mano oppure spalmarlo direttamente dal viso, sempre partendo dal centro verso l’esterno.

♦  con le dita: è il metodo che di sicuro risulta per molte il più semplice e immediato. Si applica un po’ di prodotto alla volta sui polpastrelli e si stende sul viso un po’ come si fa con una crema, cercando di procedere per zone per evitare che ci siano parti di viso disomogenee.

 

Dove trovare il fondotinta liquido minerale

Dato che il fondotinta liquido minerale è un genere di prodotto relativamente recente, non è proprio facile trovarlo. Ti dico subito che io non ne ho ancora scovati nei negozi, tanto meno nelle profumerie. Produce il fondotinta liquido minerale la casa cosmetica Inika, con il Liquid Mineral Foundation, che si può acquistare presso il sito ecco-verde.it, ma anche Jane Iredale con il suo Liquid Minerals A Foundations che trovi su pocoprezzo.it e per finire il Liquid Mineral Foundation della casa cosmetica Youngblood Mineral Cosmetics: lo puoi ordinare presso il sito skinrejuvedirect.co.uk.

 

Fammi sapere se hai provato altri fondotinta minerali e come ti sei trovata!

 

Articoli correlati:

6 Responses to “Fondotinta liquido minerale: perché nasce e come utilizzarlo!”

  1. nessundogma 26 febbraio 2013 at 23:47 #

    Boia però, che prezzi!

  2. Laura 27 febbraio 2013 at 18:51 #

    Ciao Maria Carmela,
    il tuo blog è stato una rivelazione per me, ti seguo da molto e mi hai davvero aiutato spesso.
    Il fondotinta minerale per me è stata una scoperta, la mia pelle è abbastanza uniforme e non amo per questo coprirla troppo, uso il fondo minerale in polevere di Urban Decay e mi trovo molto bene. A presto. Laura

  3. Laura 27 febbraio 2013 at 18:53 #

    Se ti va è appena nato e sono una semplice appassionata…http :// iltetostato. blogspot. com

  4. Adry 12 marzo 2014 at 22:44 #

    Ciao Carmela, mi chiedevo se il fondotinta liquido minerale va bene anche per le pelle mista o grassa. Sto usando una in polvere della neve cosmetica, e il mio cosa sua molto meglio… Ma tutta quella polvere mi da un po’ fastidio. Un bacio 😀

    • Adry 13 marzo 2014 at 02:06 #

      Scusa il mio italiano, intendevo dire che mi sto trovando molto bene col fondo neve, solo che trovo un po’ fastidiosa la polvere, vorrei provare quello liquido minerale ma ho paura dei brufoli. Me lo consigli???

  5. Stefania 2 agosto 2016 at 18:48 #

    Youngblood si trova in profumeria,ma l’INCI non è propriamente minerale purtroppo…

Leave a Reply