Make up Ashley Benson, la Hanna della serie tv Pretty Little Liars
Scopri l'Ebook

Make up Ashley Benson, la Hanna della serie tv Pretty Little Liars

28 nov

I make up della serie tv Pretty Little Liars sono sempre molto curati e donano particolarmente alle protagoniste. Oggi, grazie ad una richiesta particolare che mi è stata rivolta, voglio spiegarvi come realizzare questo bellissimo make up di Ashley Benson, che interpreta il personaggio di Hanna nella serie tv.

trucco Ashley Benson

 

Le caratteristiche di Ashley Benson

La bellissima Ashley Benson sfoggia sempre make up particolarmente adatti ai suoi lineamenti, nonché ai colori del suo viso. Per essere sempre impeccabile, vediamo come decide il trucco da indossare.

♦  Viso: la forma del viso è ovale, anche se il mento è leggermente a punta. Se anche tu possiedi questa caratteristica scopri subito come minimizzarla leggendo l’articolo sul trucco per il mento a punta.

♦  Occhi: sono di un bellissimo colore azzurro, incorniciati da una forma regolare che viene valorizzata da diversi stili di make up, dai più semplici a quelli più elaborati.

♦  Labbra: ben delineate e voluminose, si inseriscono in modo armonioso all’interno del viso. In questo caso sono lasciate molto naturali, ma non è raro vederla con rossetti rossi o comunque abbastanza scuri e decisi.

 

 

Come realizzare il trucco di Ashley Benson

Il make up che Ashley Benson indossa può benissimo essere realizzato per il giorno oppure in occasione di una cerimonia accostato magari ad un bell’abito, come fa l’attrice in questa occasione. E’ elegante, raffinato, ma tuttavia non monotono o scontato. E’ basato sui toni del marrone-dorato ed è perfetto per le bionde o per chi possiede una carnagione chiara ed ha sempre paura di esagerare con il make up.

trucco viso Ashley BensonViso: scegliere una base adatta è fondamentale, soprattutto per chi ha una pelle molto chiara. Fondamentale è la scelta del colore (per consigli più approfonditi leggi l’articolo sulla scelta del fondotinta per la pelle chiara): dopo aver trovato quello giusto, stendilo in modo omogeneo, partendo cioè dal centro del viso fino alle zone più esterne. Se hai piccole imperfezioni, non abbondare con il fondotinta: meglio utilizzare dopo una punta di correttore per coprire solo le zone interessate. Poi sfuma un po’ di fard naturale color biscotto sulle guance.

trucco occhi Ashley BensonOcchi: realizza questo make up con un ombretto dorato, un ombretto marrone, un ombretto marrone scuro, pennelli e mascara.

Per prima cosa bisogna creare una base uniforme e luminosa sull’occhio. Quindi, dopo aver messo il primer occhi, stendi sulla palpebra mobile l’ombretto dorato. Il massimo dell’effetto si ottiene però non utilizzando i pennelli, ma bensì picchiettandolo con i polpastrelli.

Adesso è il momento di applicare l’ombretto marrone. Con un pennello a penna si passa prima sulla piega dell’occhio, verso la zona esterna, e poi sotto l’occhio.

Il pennello a penna, però, applica il colore in modo troppo intenso rispetto al risultato che vuoi ottenere. Per questo è necessario sfumarlo in un secondo momento con le dita o con un pennello morbido da sfumatura.

Con un pennello piatto, invece, bisogna creare una sottile riga proprio alla base delle ciglia inferiori, sempre con lo stesso ombretto.

L’ombretto marrone scuro servirà a dare intensità alla parte superiore dell’occhio: picchiettalo anche qui vicino le ciglia e concludi con una buona passata di mascara.

Labbra: il make up delle labbra è appena accennato. Come base c’è un rossetto nude e sopra è presente un gloss trasparente che rende le labbra molto lucide e sensuali.

 

 

 

Articoli correlati:

No comments yet

Leave a Reply