Come mettere l'eyeliner: consigli per le meno esperte
Scopri l'Ebook

Come mettere l’eyeliner: consigli per le meno esperte

18 dic

Una riga di eyeliner su un trucco molto curato valorizza e intensifica ancora di più lo sguardo. Mettere l’eyeliner nel modo giusto è essenziale:  quindi se sei alle prime armi e magari hai già provato a metterlo senza riuscirci, ti possono essere utili questi consigli e piccoli accorgimenti che puoi adottare per avere un risultato perfetto.

applicazione eyeliner

Ciò che spesso ci fa sbagliare, quando mettiamo l’eyeliner, sta soprattutto nella posizione in cui ci mettiamo: è fondamentale infatti sapere che assumere una certa postura ci da la possibilità di evitare quasi il 100% degli errori che commettiamo. Gli altri, poi, andranno via da soli con la pratica.

Vediamo quali sono i segreti dell’eyeliner sulla postura da mantenere:

         Appoggio: è di fondamentale importanza cercare attorno a noi un punto di appoggio che farà in modo di tenere la mano quanto più ferma possibile mentre facciamo l’operazione di mettere l’eyeliner. Quindi poggiamo il gomito dove più ci viene comodo: ancora meglio se mentre ci poggiamo con il gomito, creiamo un altro punto di sostegno con la mano. Possiamo farlo poggiarla direttamente sul viso, stando attente però a non rovinare il trucco. Possibilmente tenete tra le dita una spugnetta di quelle che si usano per la cipria, che di solito hanno quella striscia di raso dietro per poterla maneggiare meglio.

          Specchio: anche la posizione dello specchio è importante. Mettere l’eyeliner è senza dubbio un lavoro di precisione, e serve che lo specchio sia molto vicino al nostro viso. Quindi avvicinati più che puoi allo specchio, oppure, se ti riesce male, usa uno specchio grande, quelli da tavolo. Oppure, togli il supporto, e poggialo direttamente sulla superficie del tavolo: così la palpebra si abbassa automaticamente e tu sei molto più precisa.

          Il mento: se non hai a disposizione uno specchio da tavolo, segui questo consiglio su come posizionare il mento. Tienilo sempre ben alto e fissa lo specchio. Così le palpebre si chiudono naturalmente e tu non farai lo sforzo di doverle tenere fisse in una certa posizione, rischiando di sbagliare.  In questo modo l’occhio è quasi immobile, la palpebra è liscia e ferma e le ciglia si abbassano, lasciando spazio al pennello.

♦          L’occhio: un errore che spesso si fa è tirare l’occhio verso l’esterno. Ma così facendo la riga che verrà avrà una forma innaturale, perché innaturale era la posizione della palpebra al momento in cui abbiamo messo l’eyeliner. Sbagliato è anche chiudere completamente l’occhio: è impossibile che la palpebra resti immobile.

 

Adesso vediamo, passo dopo passo, come mettere l’eyeliner:

♦          Stendi un velo appena di cipria sull’occhio per renderlo opaco e far durare più a lungo il trucco. Attenta a non esagerare per non impastarlo con l’eyeliner.

eyeliner steso sull'occhio

          Posizionati nel modo corretto, e quando sei pronta, prendi il tuo eyeliner.

          Traccia una riga tratteggiata, in modo che se ti verrà di chiudere gli occhi potrai farlo tranquillamente, senza sbavare il colore. Quando senti che stai per chiudere l’occhio, cerca quando puoi di staccare l’eyeliner dall’occhio.

eyeliner tracciamento occhio

          Unisci i tratti che hai formato come guida in un’unica riga, dall’interno fino alla punta esterna dell’occhio. Il segreto è quello di posizionarsi di tre quarti verso lo specchio, e non completamente dritte, così l’occhio è costretto a guardare da un’altra parte mentre tu compi l’operazione di mettere l’eyeliner, e non ti verrà l’istinto di chiuderlo. Quando hai finito da una parte, girati per completare l’occhio, sempre di tre quarti.

eyeliner unificazione linea occhio

 

 

Articoli correlati:

3 Responses to “Come mettere l’eyeliner: consigli per le meno esperte”

  1. Irene 6 maggio 2013 at 12:37 #

    Questo sito è M E R A V I G L I O S O
    Spero tu possa fare molta carriera.
    In bocca al lupo

  2. Emi 16 aprile 2016 at 13:43 #

    Ma l’yliner è adatto solo alle giovanissime o va bene anche alle over 40

    • Maria Carmela
      Maria Carmela 27 aprile 2016 at 09:57 #

      Se la pelle non è più tesa meglio evitare, oppure applicarlo e sfumarlo leggermente :)

Leave a Reply