Ombretto in polvere: come applicarlo senza combinare pasticci
Scopri l'Ebook

Ombretto in polvere: come applicarlo senza combinare pasticci

17 ott

L’ombretto in polvere è uno di quei cosmetici con il quale si instaura un rapporto di amore/odio. Date le sue caratteristiche, infatti, è tanto adorato quanto detestato. Perché? Scopriamolo insieme!

come applicare l'ombretto in polvere

Le caratteristiche dell’ombretto in polvere

L’ombretto in polvere, come abbiamo detto, possiede delle peculiarità specifiche, che rendono unico questo prodotto. Sia che si tratti di un ombretto minerale in polvere o di un normale ombretto in polvere, tieni presente queste caratteristiche.

♦  Praticità: non è di sicuro un cosmetico pratico. La polvere, infatti, tende a disperdersi un po’ ovunque non appena si apre il tappo: per questo motivo non è di sicuro un prodotto da portare in borsetta o da utilizzare quando si ha fretta.

♦  Effetto: l’effetto che può dare un ombretto in polvere è indiscutibilmente intenso e professionale. Certo, molto dipende anche dalla marca che si utilizza, ma in genere questa tipologia di ombretti danno risultati davvero eccezionali.

 

L’applicazione corretta dell’ombretto in polvere

Dato che l’effetto finale di un make up realizzato con un ombretto in polvere è veramente invidiabile è un peccato non utilizzare questo fantastico cosmetico solo perché un po’ scomodo da applicare. Ci sono infatti piccoli ma efficaci accorgimenti che si possono adottare per evitare che l’ombretto in polvere sporchi o renda difficile l’applicazione del trucco.

♦  Tieni sempre pulito il bordo del contenitore: sembra un sciocchezza, ma i bordi con residui di ombretto fanno in modo che non appena si svita il tappo il prodotto si disperda nell’aria sporcando tutto attorno.

♦  Versalo sul tappo: l’ombretto in polvere non va mai prelevato direttamente dall’astuccio, altrimenti è sicuro che sul pennello si depositi un eccesso di prodotto. Invece, fai cadere un po’ di prodotto direttamente sul tappino, in modo da tenere sempre sotto controllo la quantità di prodotto da utilizzare. Non metterne troppo: poi travasarlo nuovamente all’interno dell’astuccio sarebbe più difficile e rischieresti di sporcare. Meglio aggiungerne piccole quantità alla volta.

♦  Premi sulla polvere: con un pennello pressa bene sulla polvere. Non importa se il pennello sia piatto o morbido, quello ce conta è far aderire bene l’ombretto in polvere alle setole: in questo modo eviti che il prodotto cada sulle ciglia o sulle guance.

♦  Picchietta: evita di strisciare il colore. Piuttosto picchietta sempre sulla zona dove vuoi applicare l’ombretto in polvere: utilizzando questo metodo fai aderire bene la polvere alla pelle che così difficilmente cade. Se desideri sfumare il colore, fallo successivamente utilizzando un pennello pulito.

 

Alternative utili

Se nonostante tu abbia seguito queste istruzioni, trovi ancora troppo complicato applicare l’ombretto in polvere, ti consiglio di utilizzare il pennello bagnato: questo ti consentirà di intrappolare meglio la polvere sul pennello oltre che dare un effetto completamente rinnovato al tuo ombretto in polvere. Con cosa si può inumidire il pennello? Si può vaporizzare del tonico, dell’acqua termale o anche della semplice acqua. Ricorda di non inzuppare troppo il pennello, altrimenti otterrai una pasta impossibile da stendere!

 

Qualche consiglio in più sull’ombretto in polvere:

  • In commercio esistono delle vere e proprie soluzioni che una volta unite all’ombretto in polvere ti permettono di ottenere una consistenza più cremosa e sicuramente meglio gestibile.
  • Se anche seguendo i consigli che hai letto, l’ombretto in polvere tende a cadere, applica sulle palpebre un primer occhi o del correttore.
  • Se vuoi sapere invece come evitare, ma anche come rimediare all’ombretto che cade sulle ciglia, rendendole biancastre, scopri il mio nuovo ebook  “Svelati i segreti dei make up artist: Occhi e Labbra”!

 

 

Articoli correlati:

One Response to “Ombretto in polvere: come applicarlo senza combinare pasticci”

  1. gaby 23 settembre 2013 at 11:15 #

    Grazie con il pennello bagnato è venuto perfetto! Ho comprato questo ombretto nella tonalità BLU http://www.coloursandbeauty.it/it/prod-525-2077-ombretto_perla_in_polvere.aspx …bellissimo ma non sapevo come applicarlo senza pasticciare. Con questo metodo resta molto compatto e non mi da fastidio anche se porto le lenti a contatto. Ottimo!

Leave a Reply